http://www.fides.org

News

2013-11-13

AMERICA/NICARAGUA - Anno della Fede: “Dobbiamo tutti lavorare per la conversione”

Granada (Agenzia Fides) – "Vogliamo ridestarci come Chiesa cattolica e continuare a lavorare negli anni a venire per diventare una comunità che trasforma la realtà, dobbiamo fermare il male, l'ingiustizia e il peccato, per fare regnare l'amore di Cristo e del Vangelo, siamo convinti di poter trasformare il cuore del mondo e della società di oggi", ha affermato Mons. Jorge Solórzano Pérez, Vescovo di Granada (Nicaragua), in una lettera pastorale pubblicata in occasione della celebrazione del primo centenario della Provincia Ecclesiastica di Granada, della chiusura dell'Anno della Fede e della consacrazione della Cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria, una delle chiese più antiche del continente americano.
Nel messaggio, giunto all’Agenzia Fides, Mons. Solorzano Pérez, ha rivolto un energico appello ai cattolici per promuovere l'evangelizzazione. "La celebrazione dei primi 100 anni della nostra Diocesi dovrebbe essere un momento di riflessione, di conversione, di giustizia storica e di un rinnovato impegno per dare una gioiosa testimonianza e annunciare con coraggio il Vangelo di Gesù”.
La Diocesi di Granada con una popolazione di 570.000 abitanti, di cui 520.000 cattolici, e un territorio di 7.378,18 Km2, è composta da 48 parrocchie, 548 fra chiese e cappelle missionarie. Vi operano 67 sacerdoti diocesani e 9 sacerdoti religiosi distribuiti nelle regioni di Boaco, Rivas e Granada.
(CE) (Agenzia Fides, 13/11/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network