http://www.fides.org

News

2013-10-21

VATICANO - Il Papa nella Giornata Missionaria: “siamo vicini a tutti i missionari e le missionarie, che lavorano tanto senza far rumore, e danno la vita”

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Domenica 20 ottobre, dopo aver recitato la preghiera mariana dell’Angelus con i numerosi fedeli riuniti in piazza San Pietro, il Santo Padre Francesco ha ricordato la celebrazione della Giornata Missionaria con queste parole: “Oggi ricorre la Giornata Mondiale Missionaria. Qual è la missione della Chiesa? Diffondere nel mondo la fiamma della fede, che Gesù ha acceso nel mondo: la fede in Dio che è Padre, Amore, Misericordia. Il metodo della missione cristiana non è il proselitismo, ma quello della fiamma condivisa che riscalda l’anima. Ringrazio tutti coloro che con la preghiera e l’aiuto concreto sostengono l’opera missionaria, in particolare la sollecitudine del Vescovo di Roma per la diffusione del Vangelo. In questa Giornata siamo vicini a tutti i missionari e le missionarie, che lavorano tanto senza far rumore, e danno la vita. Come l’italiana Afra Martinelli, che ha operato per tanti anni in Nigeria: qualche giorno fa è stata uccisa, per rapina; tutti hanno pianto, cristiani e musulmani. Le volevano bene. Lei ha annunciato il Vangelo con la vita, con l’opera che ha realizzato, un centro di istruzione; così ha diffuso la fiamma della fede, ha combattuto la buona battaglia! Pensiamo a questa sorella nostra, e la salutiamo con un applauso, tutti!”
Afra Martinelli era nata a Civilerghe (Brescia-Italia) 78 anni fa. Missionaria laica, non era legata ad alcun istituto religioso, e si trovava in Nigeria da oltre trent’anni, dove aveva fondato e dirigeva il Centro Regina Mundi: una scuola di informatica con annesso un collegio per ragazzi, a Ogwashi-Ukwu, nella diocesi di Issele-Uku. La mattina del 27 settembre i suoi collaboratori l’hanno trovata nella sua stanza, gravemente ferita alla nuca con un machete, molto probabilmente per un tentativo di furto. Trasportata nell'ospedale più vicino, è morta il 9 ottobre, dopo alcuni giorni di agonia. (SL) (Agenzia Fides 21/10/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network