http://www.fides.org

News

2013-09-24

AFRICA/KENYA - Assalto di Nairobi: un Vescovo invita a pregare anche via twitter

Nairobi (Agenzia Fides)-I Vescovi cattolici del Kenya condanno l’assalto contro il centro commerciale Westgate di Nairobi e pregano per le vittime in un comunicato firmato da Mons. Philip Anyolo, Vescovo di HomaBay e Vice Presidente della Kenya Conference of Catholic Bishops (KCCB).
“Come nazione partecipiamo al dramma dei nostri fratelli e sorelle che hanno perso i loro cari nell’attacco al Westgate. Siamo solidali con i nostri fratelli e sorelle che sono stati feriti in questa terribile tragedia e preghiamo Dio Onnipotente perché conceda loro una pronta guarigione” si legge nel documento.
La Chiesa ha inoltre lodato i keniani per la solidarietà dimostrata attraverso le donazioni di sangue a favore delle vittime dell’assalto.
Anche Mons. Anthony Muheria, Vescovo di Kitui, in una dichiarazione riportata dall’Agenzia CISA di Nairobi, condanna l’assalto sottolineandone gli aspetti brutali e imprevedibili: “Mai avremmo pensato che un’azione così fredda e spietata potesse avvenire nella nostra nazione”.
Mons. Muheria ha invitato i fedeli di tutte le religioni ad una veglia di preghiera per gli ostaggi ancora detenuti. Una preghiera da estendere anche attraverso lo scambio di tweet e SMS in uno spirito di solidarietà nazionale e inter-confessionale. (L.M.) (Agenzia Fides 24/9/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network