http://www.fides.org

News

2013-07-17

AMERICA/PERU’ - Una radio da 55 anni al servizio dell’evangelizzazione

Puno (Agenzia Fides) – “Radio Onda Azul” è un mezzo di comunicazione che sostiene il lavoro missionario della Chiesa cattolica nella diocesi di Puno in Perù, e si occupa di promuovere la presenza del messaggio cristiano nei mezzi di comunicazione sociale per compiere una missione di evangelizzazione, soprattutto dei più poveri e degli emarginati. Oggi, nota a Fides la Chiesa locale, è uno strumento di vitale importanza.
Il 13 Maggio 1958 “Radio Onda Azul” ha iniziato le sue trasmissioni ufficiali, dopo che, il 6 febbraio di tale anno, il Ministero dei Trasporti e delle Comunicazioni aveva concesso al Vescovo di Puno la licenza per aprire una stazione di radiodiffusione sonora educativa su onde medie e onde corte. La diocesi di Puno riteneva che Radio Onda Azul potesse contribuire efficacemente alla proclamazione del Vangelo, perché la testimonianza di Gesù Cristo è la via per la comunione con i più deboli.
Tra le sue principali attività, questa radio produce programmi informativi che contribuiscono al processo di sviluppo locale. E’ divenuta negli anni una guida fondamentale delle popolazione per le principali attività svolte nel campo dello sviluppo umano, a livello locale, regionale e nazionale. Come radio cattolica, produce anche programmi educativi nelle lingue aymara, quechua e castigliano per le popolazioni che si trovano nel nord, centro e sud del dipartimento di Puno. Inoltre offre programmi musicali e per bambini che hanno un loro specifico notiziario. Sulle Ande la radio continua ad essere il mezzo più diffuso e riesce ad entrare in ogni casa, anche tra coloro che sono i più lontani e i più poveri. Con i suoi bollettini e i suoi notiziari, è anche una delle fonti dell’Agenzia Fides per le attività e gli eventi che interessano le popolazioni delle cordigliera andina. (CE) (Agenzia Fides, 17/07/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network