http://www.fides.org

News

2013-06-03

AMERICA/HONDURAS - “Abbiamo bisogno di Melchisedec”, chiede il Cardinale Rodríguez Maradiaga

Tegucigalpa (Agenzia Fides) – "Abbiamo bisogno di Melchisedec oggi in Honduras per portarci la pace", ha detto ieri nella celebrazione della domenica il Cardinale Oscar Andrés Rodríguez Maradiaga, Arcivescovo di Tegucigalpa.
Il Cardinale ha spiegato ai fedeli presenti nella Cattedrale che Melchisedec significa "il mio re è giustizia" e questo è ciò che manca in Honduras, dinanzi gli atti criminali che fanno di questa nazione centroamericana la più violenta al mondo.
"Melchisedec era sacerdote e re, è un simbolo delle più alte aspirazioni e speranze degli esseri umani, un incontro vivo di pace e di giustizia, la città da lui governata era aperta alle migliori relazioni umane in cui s'accoglieva lo straniero, dove si erano dimenticate le armi: come ci sarebbe bisogno di Melchisedec in Honduras oggi a portarci la pace, la giustizia e il perdono di cui abbiamo bisogno", ha affermato.
Il Cardinale ha ribadito che "abbiamo bisogno di guarigione nel nostro Honduras, non solo perché ci sono dengue e altre malattie, ma abbiamo bisogno di guarigione perché c’è gente che vive senza Eucaristia, e senza di essa non possiamo impegnarci”. “Dio ci ha dato la vita, non per fare soldi, non per consumare, con queste motivazioni la vita diventa priva di significato", ha sottolineato il Cardinale.
(CE) (Agenzia Fides, 03/06/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network