http://www.fides.org

News

2013-05-28

ASIA/GIORDANIA - Re Abdallah II e il cardinale Sandri all'inaugurazione solenne dell'American University of Madaba

Amman (Agenzia Fides) - E' fissata per il pomeriggio di giovedì 30 maggio l'inaugurazione solenne della Università americana di Madaba (American University of Madaba, AUM), l'Ateneo affiliato al Patriarcato latino di Gerusalemme di cui Papa Benedetto benedì la prima pietra il 9 maggio di 4 anni fa, durante la sua visita pastorale in Terra Santa. Al momento ufficiale prenderanno parte anche Re Abdullah II di Giordania, il Patriarca di Gerusalemme dei latini Fouad Twal e il cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese orientali. “La presenza del Re, del Patriarca e del cardinale” spiega all'Agenzia Fides p. Rifat Bader, direttore del Center of catholic studies and formation for media “confermano in modo autorevole che il cammino della nuova istituzione universitaria va inquadrato nel contesto della grande e durevole missione realizzata dal Patriarcato Latino in Giordania nel campo dell'istruzione. 160 anni fa muoveva i primi passi la prima scuola del Patriarcato Latino oltre il Giordano, in quello che allora appariva come un mondo chiuso e marginale. Oggi, quella stessa missione si spinge a favorire la nascita di un Ateneo con standard elevati e connessioni accademiche internazionali, al servizio del popolo giordano, cristiani e musulmani insieme”.
L'American University di Madaba ha aperto le sue stutture già nell'ottobre 2011. Gli studenti attuali sono circa 800, ma a pieno regime l'Ateneo potrà ospitarne 8mila. I percorsi attivati sono circa venti, concentrati nei settori delle tecnologie informatiche, delle scienze economiche e in quelle medico-sanitarie. Il Patriarcato latino ha contributo in maniera importante alla costruzione della sede universitaria. Il Patriarca latino di Gerusalemme è membro del Consiglio di amministrazione, che ora gestisce in piena indipendenza l'Ateneo dal punto di vista accademico e finanziario, sul modello di altre Università mediorientali accreditate dagli organismi di certificazione universitaria statunitensi. (GV) (Agenzia Fides 28/5/2013).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network