http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2004-11-12

AMERICA/SURINAME - Nomina del Vescovo di Paramaribo

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Giovanni Paolo II, in data 12 novembre 2004, ha nominato Vescovo di Paramaribo (Suriname) il Rev. Wilhelmus de Bekker, Amministratore Diocesano e Parroco della medesima Circoscrizione Ecclesiastica.
Il nuovo Vescovo è nato il 27 aprile 1939 a Helmond, Olanda. Dopo gli studi magistrali, ha frequentato l'Università Cattolica di Nijmegen, ed ha conseguito la licenza in antropologia culturale e sociale. Al termine dei suoi studi si è trasferito nel Suriname ed ha lavorato nella Direzione delle Scuole Cattoliche, soprattutto a favore dei bushnegreos e degli amerindi all'interno del Paese, ed è stato anche Direttore della Fondazione Padre Albrink. Ha compiuto la maggior parte degli studi ecclesiastici nel Suriname, sotto la direzione del Vescovo, seguendo un programma speciale di formazione all'Università di Nijmwegen (missiologia). E’ stato ordinato diacono nel 1984 in Olanda e il 25 maggio 1985 è stato ordinato sacerdote a Paramaribo e incardinato nel clero della Diocesi. E' stato: Vicario parrocchiale, Direttore del Catholic Board of Education, Parroco, Vicario Generale della Diocesi di Paramaribo, Amministratore Diocesano.
La diocesi di Paramaribo (1958), Suriname, è suffraganea dell’arcidiocesi di Port of Spain. Il Paese è stato evangelizzato dai Francescani alla fine del XVII secolo. La diocesi è situata sulla costa nord-orientale del Sud America. Ha una superficie di 163.820 kmq, 459.281 abitanti, 105.635 cattolici, 31 parrocchie, 23 sacerdoti (7 diocesani, 16 religiosi), 4 religiosi non sacerdoti, 11 religiose, 1 seminarista maggiore, 114 catechisti. (S.L.) (Agenzia Fides 12/11/2004; Righe 18; Parole 239)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network