http://www.fides.org

News

2013-05-21

ASIA/CINA - “Forti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera”: un sussidio per pregare per i cattolici cinesi

Bologna (Agenzia Fides) - In vista della giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina – che si celebrerà in tutto il mondo il prossimo 24 maggio – esce il primo sussidio predisposto in Italia per accompagnare i fedeli che vogliono testimoniare la propria vicinanza orante ai fratelli cinesi attraverso un incontro di preghiera. L'opuscolo, intitolato Forti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera (pp. 32, euro 1,60) è pubblicato dalla Editrice Missionaria Italiana (EMI) e propone una veglia di preghiera integrata da importanti spunti di riflessione sulla storia e le vicende della Chiesa in Cina, segnate da sofferenze e da commoventi testimonianze di fede. Il sussidio raccoglie anche testi di Benedetto XVI e stralci della sua Lettera ai cattolici cinesi del 2007. In quel testo, il Papa esaltava la testimonianza resa dai cattolici di Cina invitandoli all’unità e ricordando che “nessuna difficoltà può separarci dall’amore di Cristo”. Nell'opuscolo si propone anche l'esperienza di don Bao, sacerdote cinese che racconta il suo cammino spirituale, sempre illuminato dalla fede. “La mia forza” dice don Bao “è Gesù stesso. Lui ha detto: Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi. Su questa strada io trovo la croce ma anche la gioia e la pace”.
La pubblicazione è curata da Gerolamo Fazzini, caporedattore di Credere, e padre Angelo Lazzarotto, missionario del Pime con una lunga esperienza di rapporti con la Cina. “Pubblicare e diffondere il sussidio ci è sembrato un modo semplice e concreto per essere vicini ai nostri fratelli nella fede che vivono in Cina” dichiara all'Agenzia Fides Lorenzo Fazzini, direttore della EMI.
La Giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina è stata istituita da Benedetto XVI nel 2007. Il 24 maggio, nella festa di Santa Maria Ausiliatrice, i cattolici cinesi rendono omaggio in particolare alla Vergine nel Santuario di Sheshan, nei pressi di Shanghai. (GV) (Agenzia Fides 21/5/2013).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network