http://www.fides.org

News

2013-04-30

ASIA/TIMOR EST - I Gesuiti: apostolato nelle carceri a Dili, incoraggiati da Papa Francesco

Dili (Agenzia Fides) – L’apostolato nella carceri, soprattutto con i giovani detenuti, è uno dei ministeri speciali per la comunità dei Gesuiti a Dili, capitale di Timor Est. Come riferito a Fides, la seconda domenica di ogni mesi, i Gesuiti celebrano l’Eucaristia nel carcere di Becora, a Dili e molte sono le attività di cooperazione e di aiuto dei detenuti. Il servizio sociale nelle carceri – riferiscono a Fides – ha acquistato nuovo slancio e nuovo incoraggiamento dopo il gesto di Papa Francesco, che ha scelto di celebrare la Messa del Giovedì Santo in un carcere giovanile. Anche perché la popolazione di Timor Est è formata per il 75% da giovani sotto i 30 anni, e anche la popolazione carceraria abbonda di giovani.
Come racconta p. fratel Noel Oliver SJ, uno dei religiosi che svolge il ministro pastorale nel carcere, “nella prigione ci accolgono col sorriso” e “i detenuti partecipano attivamente alla Messa”, animata che grazie all’aiuto di quattro suore, “leggendo le letture e cantando in un coro, con grande intensità e professionalità”.
Altra nota importante è “la coda di prigionieri in attesa di confessarsi”. Un altro Gesuita, p. Quyen, riferisce che i prigionieri sono ansiosi di accostarsi al Sacramento e di ricevere la misericordia di Dio, aprendo il cuore alla grazia divina. “Nel carcere c’è una atmosfera di pace”, prosegue fratel Noel, cha racconta un episodio: “Un prigioniero, che ha scontato quattro anni della sua condanna a sette anni, desidera tornare dalla sua famiglia. Il giovane, dichiarandosi innocente, non mostra alcun segno di rancore o di odio, confidando nell’amore di Dio”.
Timor Est è, con le Filippine, una delle due nazioni asiatiche a larga maggioranza cattolica. La Chiesa locale ha sempre affermato di voler contribuire alla crescita e allo sviluppo del paese. I Gesuiti lavorano a Timor Est nell’assistenza ai rifugiati, hanno una parrocchia dove svolgono lavoro pastorale e nel campo dell’istruzione. (PA) (Agenzia Fides 30/4/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network