http://www.fides.org

News

2013-04-29

AFRICA/CAMERUN - 3 bambini su 10 rischiano di morire di malaria

Yaoundé (Agenzia Fides) – Nel 2010, in tutto il mondo, sono stati registrati circa 219 milioni di casi di malaria con la morte di 655 mila persone. Secondo le ultime stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’Africa, dove si registrano il 90% dei decessi per questa malattia, è il continente più colpito. Nonostante dal 2000 ad oggi sia risultata una riduzione di oltre il 25% delle morti in tutto il mondo, circa la metà della popolazione vive in zone a rischio e, secondo la ong internazionale Plan, su 200 milioni di casi muoiono ancora oggi 660 mila persone ogni anno, la maggior parte bambini con meno di 5 anni di età in Africa. E’ quanto emerso nel corso della recente celebrazione della Giornata Mondiale contro la Malaria. Si tratta di una infezione prevenibile e curabile e con la distribuzione di zanzariere trattate tra la popolazione dell’Africa occidentale 3 milioni di minori potrebbero essere salvati nei prossimi anni. In Camerun, ad esempio, dove 3 bambini su 10 rischiano di morire di malaria, la malattia costituisce uno dei problemi sanitari principali con il 30% della popolazione infantile positiva ai test di diagnosi rapida. (AP) (29/4/2013 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network