http://www.fides.org

News

2013-04-22

VATICANO - “Trovare le vie giuste e pacifiche per superare la crisi”, appello del Papa per il Venezuela

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Mentre il Cardinale Urosa Savino, Arcivescovo di Caracas lanciava l’appello alla calma e alla distensione Papa Francesco, nella preghiera domenicale del Regina Caeli, invitava "il caro popolo venezuelano, in modo particolare i responsabili istituzionali e politici, a rigettare con fermezza qualsiasi tipo di violenza e a stabilire un dialogo basato sulla verità, nel mutuo riconoscimento, nella ricerca del bene comune e nell’amore per la Nazione".
Dinanzi a una piazza San Pietro affollata di fedeli provenienti da tutto il mondo, le parole di Papa Francesco si sono sentite molto forti: “Seguo con attenzione gli avvenimenti che stanno succedendo in Venezuela. Li accompagno con viva preoccupazione, con intensa preghiera e con la speranza che si cerchino e si trovino vie giuste e pacifiche per superare il momento di grave difficoltà che il Paese sta attraversando”.
Dopo una settimana dalle elezioni nel paese sudamericano, che hanno visto la vittoria di Maduro diversi gruppi politici hanno manifestato il loro rifiuto del risultato elettorale con manifestazioni, che sono sfociati in scontri che hanno provocato 8 morti. La Chiesa cattolica si è offerta come mediatrice superare questa situazione (vedi Fides 18/04/2013). "E' necessario risolvere questa crisi. Bisogna abbassare i toni del confronto", ha detto il Cardinale Urosa alla stampa proprio ieri.
(CE) (Agenzia Fides, 22/04/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network