http://www.fides.org

News

2013-03-04

AFRICA/MADAGASCAR - Viva commozione per l’uccisione di una religiosa

Antananarivo (Agenzia Fides)- L’omicidio di una religiosa francese ha suscitato viva emozione a Mandritsara nel nord-est del Madagascar. Suor Marie Emmanuel Helesbeux è stata uccisa il 1° marzo nella località malgascia. “La religiosa è stata prima colpita a bastonate e poi strangolata. Tre persone sono state arrestate ed hanno confessato il delitto. Sembra che dovessero ripagare una somma alla vittima” riferisce all’Agenzia Fides don Luca Treglia, direttore di Radio don Bosco di Antananarivo.
Suor Marie Emmanuel Helesbeux delle Sœurs de la Providence de Ruillé sur Loir aveva 82 anni, dei quali 42 trascorsi in missione in Madagascar sempre a Mandritsara.
“Appena appresa della morte di Suor Marie Emmanuel la popolazione è scesa in strada volendo farsi giustizia. La religiosa infatti era molto amata e stimata a Mandritsara per le sue opere di carità. Le autorità hanno fatto appello alla calma.” conclude don Luca. (L.M.) (Agenzia Fides 4/3/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network