http://www.fides.org

America

2013-02-21

AMERICA/PANAMA - Il testo del Patto Etico Elettorale non si modifica

Panama (Agenzia Fides) – La Chiesa cattolica panamense, che ha proposto un "Patto Etico Elettorale" (vedi Fides 31/01/2013) per prevenire frodi, aggressioni e cattivo uso delle risorse nella campagna elettorale, ha opposto il suo rifiuto alla modifica del testo, nonostante le pressioni di diversi gruppi politici.
La posizione della Chiesa è stata motivata dall'insistenza del partito Cambio Democratico (CD) per consentire la pubblicità negativa, presentato come diritto del cittadino per conoscere la verità sui candidati. Si tratta di una condizione posta dal CD per la firma del Patto.
Tuttavia, secondo una nota inviata all'Agenzia Fides da Prensa Latina, Mons. José Domingo Ulloa, uno dei principali promotori del Patto Etico Elettorale, ha riferito che solo un filo sottile separa la campagna negativa da quella sporca, per cui appare opportuno non consentirla per non irritare nessuno né creare tensioni.
La Commissione Episcopale “Giustizia e Pace”, la principale responsabile della campagna per la firma del Patto, ha proposto di chiudere la firma il 6 marzo. Questa iniziativa è un evento storico per il Paese ed ha già portato ad un cambiamento del comportamento dei gruppi politici. (CE) (Agenzia Fides, 21/02/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network