http://www.fides.org

News

2003-04-04

VATICANO - CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLE GIORNATE MONDIALI DELLA GIOVENTÙ - IL PASSAGGIO DELLA CROCE DAI GIOVANI CANADESI AI TEDESCHI

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Oltre 230 responsabili di pastorale giovanile - provenienti da 80 paesi o regioni e da circa 50 Movimenti, Associazioni e Comunità - verranno a Roma dal 10 al 13 aprile per partecipare al Convegno internazionale sulle Giornate Mondiali della Gioventù, organizzato dal Pontificio Consiglio per i Laici. Numerosi gli obiettivi del Convegno: raccogliere le esperienze e le considerazioni dei partecipanti sulla Giornata Mondiale di Toronto (2002); avviare l’itinerario di preparazione spirituale verso il prossimo Incontro Mondiale a Colonia; promuovere una riflessione comune sulle numerose sfide e priorità alle quali la pastorale giovanile deve rispondere nel mondo di oggi. Apriranno il dibattito il Cardinale Aloysius Ambrozic, Arcivescovo di Toronto, e Mons. François Lapierre, in rappresentanza della Conferenza Episcopale Canadese. Il secondo giorno alcuni esponenti del Comitato tedesco illustreranno le prime mosse della complessa macchina organizzativa della GMG 2005, che già sta funzionando.
I 230 delegati, insieme ad alcuni Vescovi e Cardinali, saranno presenti ufficialmente all’Incontro dei giovani della diocesi di Roma con il Santo Padre, che avrà luogo in piazza San Pietro il pomeriggio di giovedì 10 aprile, in occasione della XVIII Giornata Mondiale della Gioventù. La sera di sabato 12 aprile parteciperanno alla Veglia di preghiera organizzata dal Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo nella chiesa di San Lorenzo in piscibus: il Centro, istituito da Giovanni Paolo II per offrire un punto di accoglienza, di preghiera e di ascolto ai giovani in visita a Roma, festeggerà in questa circostanza il 20o anniversario della sua fondazione, che risale al 13 marzo 1983. Il Convegno si concluderà con la partecipazione alla Messa delle Domenica delle Palme che il Santo Padre celebrerà in piazza San Pietro, per la XVIII Giornata Mondiale della Gioventù. Al termine della Messa avverrà il passaggio della Croce dell’Anno Santo dai giovani del Canada ai giovani della Germania: la Croce, che fin dall’inizio segue i giovani nei loro Incontri Mondiali, comincerà così un nuovo pellegrinaggio che prima la porterà in diversi Paesi, intorno alla Germania e nell’Europa dell’Est, poi nel territorio tedesco, dove visiterà le diocesi del Paese raggiungendo Colonia per la XX Giornata Mondiale della Gioventù. (S.L.) (Agenzia Fides 4/4/2003; Righe 26 - Parole 370)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network