http://www.fides.org

Africa

2012-12-15

AFRICA/BURKINA FASO - Centenario dell’Evangelizzazione di Koudougou: occasione straordinaria per diventare più consapevoli del mandato missionario

Koudougou (Agenzia Fides) – Per la prima volta 100 anni fa, nel 1912, la Buona Novella risuonò nella regione compresa dall’attuale diocesi di Koudougou, in Burkina Faso, a partire dalla cittadina di Réo, nella provincia di Sanguié, nella zona centro occidentale del paese africano. La diocesi di Koudougou è stata la terza regione a ricevere l’annuncio del Vangelo in Burkina Faso, portato dai Missionari d’Africa, dopo le diocesi di Koupéla e di Ouagadougou, e oggi, 15 dicembre 2012, la Chiesa locale in festa ha concluso solennemente il Centenario dell’evangelizzazione.
La concomitanza con la celebrazione dell’Anno della Fede, del 50° anniversario dell’apertura del Concilio Ecumenico Vaticano II, e del Sinodo dei Vescovi sulla Nuova Evangelizzazione, « non sono coincidenze fortuite ma provvidenziali » scrive il Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, nel messaggio inviato per la circostanza al Vescovo di Koudougou, Sua Ecc. Mons. Joachim Ouédraogo. Si tratta infatti di « un kairos, un momento di grazia, un appello, un invito per tutta la vostra Chiesa locale a prendere sul serio il mandato missionario ».
Dopo aver citato la prima Messa celebrata a Réo il 12 marzo 1912, il Cardinale Filoni rende omaggio « ai pionieri dell’evangelizzazione della vostra regione » e a quanti gli sono succeduti, e sottolinea che nel 2001 è già stato celebrato il primo Centenario dell’evangelizzazione del Burkina Faso. Il Cardinale Bernardin Gantin, allora Inviato speciale del Beato Papa Giovanni Paolo II, il 21 gennaio 2001, durante la celebrazione conclusiva, disse: “Oggi, ovviamente, non è un giorno di chiusura, ma piuttosto di un nuovo inizio ... Questo giorno è un po' quello di un nuovo invio verso i nostri fratelli e sorelle che non conoscono ancora Gesù Cristo o che lo conoscono poco, e a tutti gli altri".
Il Card. Filoni prosegue: “Facendo mie queste parole, voglio anch’io dirvi che la giornata di oggi è davvero per voi quella di un invio in missione. La vostra missione è evangelizzare… Tutti gli uomini hanno il diritto di conoscere Gesù Cristo e il suo Vangelo, ed a ciò corrisponde il dovere dei cristiani, di tutti i cristiani, di annunciare la Buona Novella. La celebrazione del Centenario sia per voi una occasione straordinaria per diventare più consapevoli di questo dovere”. (SL) (Agenzia Fides 15/12/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network