ASIA/CINA - Nella diocesi di Wen Zhou consacrata una nuova chiesa dedicata all’Immacolata Concezione, che sarà “fonte di evangelizzazione”

giovedì, 6 dicembre 2012

Wen Zhou (Agenzia Fides) – “La luce di Cristo illumini questo tempio di Dio”: dopo la solenne invocazione pronunciata da Sua Ecc. Mons. Zhu Wei Fang, Vescovo di Wen Zhou, si sono accese tutte le luci della nuova chiesa dedicata all’Immacolata Concezione nel villaggio di Luo Xi, nel territorio della parrocchia di Yong Lin, decanato di Yong Jia, della diocesi di Wen Zhou. Secondo quanto riferito all’Agenzia Fides da Faith dell’He Bei, oltre 2.500 fedeli hanno partecipato alla solenne consacrazione della chiesa, presieduta da Mons. Zhu e concelebrata da 21 sacerdoti, che si è svolta il primo dicembre, in vista della solennità dell’Immacolata Concezione.
Una lunga processione è partita dalla vecchia sala di preghiera, che si trova in una casa privata, usata fino ad ora per gli incontri liturgici, aperta da una gigantesca croce, ed è arrivata fino alla nuova chiesa. Il parroco ha ricevuto solennemente le chiavi della chiesa da Mons. Zhu, mentre tutti i presenti hanno manifestato la loro grande gioia con la musica della banda e gli applausi. Nell’omelia Mons. Zhu ha esortato i fedeli a “portare la luce di Cristo a tutti”.
La nuova chiesa occupa 2.500 mq, ed è stata costruita con un finanziamento di oltre 5 milioni di Yuan, quasi tutti offerti dai fedeli locali, per rispondere alle esigenze pastorali e missionarie della zona. Infatti la chiesa sorge in un villaggio dove c’era solo una famiglia cattolica. Con il passare degli anni ora ci sono 33 famiglie cattoliche e centinaia di fedeli. All’inizio si ritrovavano in una casa privata per pregare e per celebrare la Messa, però i fedeli, soprattutto i giovani, sentivano forte il bisogno di avere una chiesa. Nel 2009 hanno comprato il terreno e benedetto la prima pietra. Oggi la nuova chiesa, la più grande e più bella del decanato, sarà “fonte di evangelizzazione” come ha detto il Vescovo. (NZ) (Agenzia Fides 2012/12/06)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network