ASIA/HONG KONG - Le Domenicane di Maryknoll festeggiano 100 anni di fondazione ringraziando il Signore per “i miracoli missionari compiuti”

martedì, 30 ottobre 2012

Hong Kong (Agenzia Fides) – Ringraziare il Signore per il suo amore e per “i miracoli missionari compiuti” in cento anni di cammino missionario: con questo spirito, le suore Domenicane di Maryknoll di Hong Kong hanno festeggiato i 100 anni di fondazione dell’istituto sabato 27 ottobre. Nella parrocchia di Santa Teresa, nelle vicinanze della casa delle religiose, una solenne Eucaristia è stata concelebrata da 13 sacerdoti, cui hanno partecipato quasi mille fedeli. Ad Hong Kong lavorano oggi 18 religiose di questa congregazione. Nell’ambito delle celebrazioni per il centenario, il giorno seguente, 28 ottobre, a New York, c’è stata la proiezione del documentario Trailblazers, che racconta cento anni di evangelizzazione delle suore ad Hong Kong e in tutto il mondo, soprattutto nel campo educativo, sanitario e della giustizia sociale. Tutto l’incasso del film sarà destinato alle missioni delle suore di Maryknoll.
Le Suore Domenicane di Maryknoll, fondate nel 1912, furono il primo gruppo di suore cattoliche degli Stati Uniti a lavorare all’estero. Oggi sono circa 600, di diversa provenienza culturale: un terzo di loro proviene da 22 nazioni di Africa, Asia, America Latina ed Europa. Svolgono la loro missione in una varietà di campi in 30 paesi del mondo, tra cui la sanità e la medicina, le comunicazioni, l’educazione, l’agricoltura, i servizi sociali, la formazione spirituale. (NZ) (Agenzia Fides 2012/10/30)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network