VATICANO - Il mondo missionario all’apertura del Concilio: in Vietnam del sud anche i fanciulli pregano per il Concilio

martedì, 9 ottobre 2012

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Dai lanci dell’Agenzia Fides del 22 settembre 1962: “L’approssimarsi del Concilio Ecumenico non lascia indifferenti i cattolici del Vietnam, e il settimanale cattolico ‘Song Dao’ non ha risparmiato sforzi per attirare l’attenzione dei cristiani su questo grande avenimento. Sono stati elaborati, a tal fine, questionari diffusi a cura del giornale. Al principio di ottobre, inoltre, avranno luogo due veglie di preghiera per le quali si sta attentamente studiando il programma.
Dal canto suo, la Delegazione Apostolica, d’accordo con l’Ufficio Internazionale Cattolico dell’Infanzia, si occupa di diffondere la preghiera composta dal Santo Padre affinchè tutti i fanciulli preghino per il Concilio. Per di più, abbiamo motivo di credere che quanto prima sarà pubblicato un libro sul Concilio in lingua vietnamita, basato su tutti i documenti pontifici che sono apparsi al riguardo, libro che sarà abbondantemente illustrato.
L’Episcopato del Vietnam, infine, fa leggere la preghiera per il Concilio ogni volta che si dà la benedizione con il Santissimo Sacramento ed ha stabilito dei giorni di digiuno per rispondere al desiderio espresso dal Santo Padre”. (SL) (Agenzia Fides 09/10/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network