AMERICA/MESSICO - Oltre 10mila giovani insieme per manifestare l’impegno missionario

sabato, 21 luglio 2012

Coatzacoalcos (Agenzia Fides) – Sono oltre 10mila i giovani iscritti al Congresso missionario che si svolge dal 19 fino al 22 luglio nella città di Coatzacoalcos, in Messico, con lo scopo principale di “risvegliare e formare la coscienza missionaria dei giovani”. Si tratta del “11 CONAJUM”, 11.mo Congresso nazionale della Gioventù Missionaria.
Come riferito a Fides dalle Pontificie Opere Missionarie del Messico, il Congresso prevede cinque interventi di esperti, per la formazione dei giovani come “discepoli missionari nel mondo attuale”. Fra i temi scelti: “L'urgenza di una missione evangelizzatrice”, “Vivere l'allegria al momento d'evangelizzare”, “La proclamazione del Vangelo a tutti”, “Il tempo della Nuova Evangelizzazione”, “Essere testimoni di Cristo missionario". Ci saranno anche delle testimonianze dei missionari, per conoscere la realtà che ogni missionario deve affrontare come sfida. A chiusura dell’iniziativa, vi sarà l'invio di alcuni giovani missionari in diversi parti del mondo.
Novità di questo Congresso è la fiera preparata dai diversi istituti missionari per presentare il loro carisma ai giovani partecipanti. Vi saranno lavoro di gruppi che alla fine dovranno produrre impegni concreti, da svolgere in ogni diocesi. Oggi, 21 luglio, si svolge la Marcia Missionaria in modo di coinvolgere a tutta la città di Coatzacoalcos. (CE) (Agenzia Fides, 21/07/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network