AFRICA/TANZANIA - Ucciso un sacerdote cattolico mentre cercava di fermare una lite

sabato, 14 aprile 2012

Dar es Salaam (Agenzia Fides)- Sono stati arrestati dalla polizia due giovani in relazione all’omicidio di don Anastasius Nsherenguzi, un sacerdote cattolico di 43 anni della diocesi di Kayanga (Tanzania) , che era stato gravemente ferito il Venerdì santo, ed era deceduto sabato 7 aprile, dopo alcune ore di agonia senza rivelare nessun particolare su quanto era accaduto.
Secondo quanto riferisce il quotidiano Daily News, p. Nsherenguzi, mentre faceva ritorno da Bushangaro, l’area parrocchiale dove si era recato per un servizio religioso, lungo la strada si era imbattuto in alcuni giovani che stavano litigando. Il sacerdote era intervenuto immediatamente per evitare che la lite degenerasse. Ma p. Nsherenguzi è stato colpito a sua volta da uno dei giovani con un grossa pietra, procurandogli ferite mortali. (L.M.) (Agenzia Fides 14/4/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network