http://www.fides.org

Africa

2011-11-29

AFRICA/EGITTO - “Elezioni nella calma, ma in alcuni seggi si è votato con schede non timbrate” dicono fonti locali

Il Cairo (Agenzia Fides) - “Le elezioni si stanno svolgendo in un clima sereno, con un’alta affluenza alle urne” dicono all’Agenzia Fides fonti della Chiesa locale dal Cairo, capitale dell’Egitto, dove è in corso la prima tornata delle votazioni per eleggere la Camera Bassa del Parlamento (il voto si svolgerà in periodi diversi, nelle differenti aree del Paese, per concludersi il 3 gennaio 2012).
“Visto che uomini e donne votano in seggi separati, abbiamo constatato un’ottima affluenza delle votanti” affermano le nostre fonti, le quali sottolineano che, nonostante le difficoltà logistiche, il voto si è svolto nella calma.“Abbiamo raccolto la testimonianza di elettori che si sono trovati in file lunghissime, con 200 persone davanti a loro. Tutti i seggi sono presidiati dall’esercito e dalla polizia e finora non sono stati segnalati incidenti di rilievo. Oggi non si notano comunque file di elettori”.
Le nostre fonti aggiungono che “purtroppo, in diversi seggi, si è riscontrato che le schede elettorali non erano state timbrate. Sono già state presentate denunce al riguardo, mentre si è sparsa la voce che il voto debba essere ripetuto, ma non vi sono notizie ufficiali al riguardo. Se questo problema dovesse essere riscontrato in un gran numero di seggi, potrebbe avere un potenziale esplosivo in una situazione già problematica” concludono le fonti di Fides. (L.M.) (Agenzia Fides 29/11/2011)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network