http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2011-11-23

AFRICA/ANGOLA - Dimissioni del Vescovo di Ondjiva e nomina del successore

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Benedetto XVI in data 23 novembre 2011 ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Ondjiva (Angola), presentata da Sua Ecc. Mons. Fernando Guimarães Kevanu, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Vescovo della Diocesi di Ondjiva (Angola) il Rev. do Pio Hipunyati, del clero di Ondjiva, Professore di latino al Seminario Minore e Superiore della Missione Cattolica di Omupanda.
Il Rev.do Pio Hipunyati è nato il 14 novembre 1964 a Ounonge, Municipio di Onamakunde, nella Provincia civile di Kunene (Angola). Dopo aver concluso gli studi primari nelle scuole cattoliche delle Diocesi di Lubango e Ondjiva, il candidato ha svolto il corso propedeutico nel Seminario Sikufinde dell'attuale Arcidiocesi di Lubango. Dal 1988 al 1991 ha seguito con successo i cicli di Filosofia e di Teologia nel Seminario Maggiore del Santissimo Cuore di Gesù dell'Arcidiocesi di Luanda, ricevendo poi l'Ordinazione diaconale il 5 luglio 1998 e quella sacerdotale il 5 dicembre 1998, ed è incardinato nella Diocesi di Ondjiva. Dopo l’Ordinazione sacerdotale, ha svolto i seguenti incarichi: 1999-2002: Superiore della Missione Cattolica di Omupanda e Direttore Spirituale del Seminario Propedeutico del Cuore Immacolato di Maria, nella Diocesi di Ondjiva; 1998-2002: Economo della Diocesi; 2002-2006: Formatore dei Seminaristi della sua Diocesi che studiavano a Tolentino, in Italia; 2006-2011: Studi all'Università Cattolica Portoghese, dove ha ottenuto la Licenza in Diritto canonico e Diploma di specializzazione in Giurisprudenza; dal 2011: Superiore della Missione Cattolica di Omupanda e Professore di Latino al Seminario Minore del Cuore lmmacolato di Maria, a Omupanda.
La Diocesi di Ondjiva (1970), è suffraganea dell’Arcidiocesi di Lubango. Ha una superficie di 83.900 kmq e una popolazione di 1.003.280 abitanti, di cui 573.459 sono cattolici. Ci sono 14 parrocchie, 34 sacerdoti (28 diocesani e 6 religiosi), 64 suore e 24 seminaristi maggiori. (SL) (Agenzia Fides 23/11/2011)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network