http://www.fides.org

Africa

2011-06-21

AFRICA/TOGO - Quattro nuovi pozzi per offrire acqua potabile e irrigare la terra nei periodi di siccità

Kong (Agenzia Fides) – Nella città di Kong, in Togo, con l’aiuto dei missionari e dei contadini, in poco tempo sono stati costruiti 4 nuovi pozzi, per offrire acqua potabile agli abitanti e per irrigare la terra in tempo di siccità. E’ stato possibile realizzare questo progetto grazie all’impegno del missionario salesiano don Antonio Gutiérrez e alla disponibilità dei contadini del posto. Insieme a cinque diversi gruppi di persone che avevano chiesto la costruzione dei pozzi, il missionario ha visitato i luoghi dove volevano costruirli. Non è stata possibile la realizzazione di solo uno di questi, perché il gruppo chiedeva un pozzo per estrarre acqua potabile vicino alle abitazioni; ma questo tipo di pozzi necessita di caratteristiche particolari che richiedono diverse settimane di lavoro, che gli agricoltori non possono permettersi, in quanto rischiano la perdita del raccolto. “Quando mi sono accorto della loro disponibilità, racconta il missionario in una nota diffusa dall’agenzia Ans, io stesso ho detto loro che avevamo una settimana di tempo. Martedì pomeriggio si sono riuniti e mercoledì hanno iniziato a lavorare in quattro punti diversi, molto distanti gli uni dagli altri: il giovedì già c’erano due pozzi per l’irrigazione dove sgorgava l’acqua, mentre gli altri 2 sono sorti il venerdì”. “Penso sia un’esperienza molto gratificante per loro vedere l’efficacia di un lavoro ben organizzato, e per me è una grande gioia vedere che quest’anno abbiamo scavato già 24 pozzi nella stagione secca. Ciò determina, inoltre, che le donne abbiano più facilmente accesso all’acqua e possano coltivare gli orti vicino casa nella stagione secca” conclude il missionario salesiano. (AP) (21/6/2011 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network