http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2011-04-12

AFRICA/MOZAMBICO - Nomina del Vescovo di Tete

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Benedetto XVI in data 12 aprile 2011 ha nominato Vescovo della Diocesi di Tete (Mozambico) il Rev.do P. Inácio Saure, I.M.C., Maestro dei Novizi presso il Noviziato Internazionale della Consolata a Maputo.
P. Inácio Saure, I.M.C., è nato il 2 marzo 1960, a Balama, nella Diocesi di Pemba, in Mozambico. Dopo lo scoppio della guerra civile è entrato nel Seminario della Consolata a Maputo; ha frequentato i corsi di Filosofia e il I anno di Teologia nel Seminario S. Agostino di Matola (1990-1992), proseguendo poi nel 1993 gli studi teologici presso l’Istituto Superiore di Teologia S. Eugenio di Mazenod a Kinshasa (R.D. del Congo), e conseguendo nel 1998 il Baccellierato in Sacra Teologia. Ha emesso la Prima Professione religiosa nell’Istituto Missioni Consolata (I.M.C.) il 7 gennaio 1995, e quella Perpetua il 15 maggio 1998. È stato ordinato Sacerdote l’8 dicembre 1998. Dopo l’Ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 1999-2001: Vicario parrocchiale della Parrocchia S. Makusa Lukunga, in Kinshasa; 2002-2005:Parroco della Parrocchia Mater Dei e Superiore della Comunità in Mont-Ngafula (Diocesi di Kisantu); Direttore della Scuola d’informatica e Vice Superiore Regionale; 2006: Destinato in Mozambico per lavorare nell’ambito della formazione; 2006-2007: Ha prima seguito un corso di lingua Italiana a Roma, e subito dopo un corso per Maestri dei Novizi presso l’Istituto Mater Christi in Bobo-Dioulasso (Burkina Faso); dal 2008: Rettore del Seminario Medio e Filosofico dei Missionari Consolata in Matola; dal mese di dicembre dello stesso anno è Maestro dei Novizi presso il Noviziato Internazionale della Consolata a Maputo.
La Diocesi di Tete (1962), suffraganea dell'Arcidiocesi di Beira, ha una superficie di 100.725 kmq e una popolazione di circa 2.000.000 di abitanti, di cui 270.000 sono cattolici. Ci sono 25 parrocchie, 31 sacerdoti (5 diocesani, 26 religiosi), 5 fratelli religiosi, più di 60 suore e 19 seminaristi maggiori. (SL) (Agenzia Fides 12/04/2011)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network