http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2011-02-16

AFRICA/ZAMBIA - Dimissioni del Vescovo di Mongu e nomina del Successore

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Benedetto XVI in data 15 febbraio 2011 ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Mongu (Zambia), presentata da Sua Ecc. Mons. Paul Duffy, O.M.I., in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Mongu (Zambia), il Rev.do P. Evans Chinyama Chinyemba, O.M.I., Superiore della Delegazione O.M.I. dello Zambia.
Il Rev. do P. Evans Chinyama Chinyemba, O.M.I., è nato il 9 agosto 1967 in Lukulu, che allora apparteneva alla diocesi di Livingstone e attualmente a quella di Mongu. Ha seguito le scuole primarie e secondarie in Lukulu, prima presso i Fratelli Cristiani e poi alle scuole statali. Nel 1991 è entrato nel Pre-Noviziato degli Oblati di Maria Immacolata (United States Province). Dopo il Noviziato svolto in Sud Africa, si è recato a Roma, dove ha conseguito il Baccellierato in Filosofia e in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana. Ha emesso la professione perpetua come Oblato di Maria Immacolata il 6 gennaio 1999 ed è stato ordinato sacerdote in Lukulu il 19 agosto 2000, nel corso del Grande Giubileo. Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto i seguenti ministeri: 2000-2009: Direttore del Pre-noviziato degli Oblati di Maria Immacolata di Lusaka; 2005-2009: Vicario Superiore della Delegazione O.M.I. dello Zambia, Parroco di S. Leopoldo in Shang’ombo, nella diocesi di Mongu (da agosto a dicembre 2009). Dal 2009 è Superiore della Delegazione O.M.I. dello Zambia.
La Diocesi di Mongu, nello Zambia, eretta nel 1997 e suffraganea dell’Arcidiocesi Metropolitana di Lusaka, copre un territorio molto vasto di circa 88.000 kmq., corrispondente alla quasi totalità della Western Province dello Zambia. Ospita circa 696.000 abitanti, dei quali circa 70.400 sono cattolici. Ci sono 13 parrocchie, 14 sacerdoti diocesani, 17 sacerdoti religiosi, 3 diaconi, 32 fratelli religiosi e 58 religiose. I seminaristi maggiori sono 19. (SL) (Agenzia Fides 16/02/2011)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network