http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2011-02-08

AFRICA/UGANDA - Dimissioni del Vescovo di Nebbi e nomina del Successore

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Benedetto XVI in data 8 febbraio 2011 ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Nebbi (Uganda), presentata da Sua Ecc. Mons. Martin Luluga, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Nebbi, il Rev.do Sanctus Lino Wanok, Vicario Generale della medesima Diocesi.
Mons. Sanctus Lino Wanok è nato il 7 aprile 1957, nel villaggio Atyak-Yamo, Parrocchia di Warr, allora Diocesi di Arua. Ha studiato la Filosofia nel Seminario Maggiore Nazionale di Alokolum, Gulu, e la Teologia presso il Seminario Maggiore Nazionale di Mary’s Ggaba. Ha ottenuto il Dottorato in Teologia Biblica presso l’Università Urbaniana a Roma. E’ stato ordinato il 27 settembre 1986 ed incardinato prima nella Diocesi di Arua. Al momento della creazione della nuova di Diocesi di Nebbi, è poi passato a quest’ultima. Dopo l’Ordinazione ha svolto i seguenti incarichi: 1986-1987: Vicario Parrocchiale di Nyapea; 1988-1991: Professore al Katigondo National Major Seminary, Masaka; 1991-1995: Studi per la Licenza e il Dottorato in Teologia Biblica presso l’Università Urbaniana, a Roma; 1996-2005: Docente al Seminario Maggiore Nazionale di Ggaba e Vice-Rettore del medesimo Seminario; dal 2006: Parroco di Paidha e Vicario Generale di Nebbi.
La Diocesi di Nebbi (1996), suffraganea dell'Arcidiocesi di Gulu, ha una superficie di 5.098 kmq e una popolazione di 600.177 di abitanti, di cui 494.677 sono cattolici. Si contano 15 parrocchie, 61 sacerdoti (54 diocesani e 7 religiosi), 18 fratelli religiosi, 39 suore e 17 seminaristi maggiori. (SL) (Agenzia Fides 8/02/2011)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network