http://www.fides.org

Intenzione Missionaria

2011-02-01

Le Intenzioni affidate all'Apostolato della Preghiera per l'anno 2012

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Pubblichiamo le Intenzioni che il Santo Padre Benedetto XVI ha affidato all’Apostolato della Preghiera per l’anno 2012.

Gennaio
Generale: Perché le vittime dei disastri naturali ricevano il conforto spirituale e materiale necessario per ricostruire la loro vita.
Missionaria: Perché l'impegno dei cristiani in favore della pace sia occasione per testimoniare il nome di Cristo a tutti gli uomini di buona volontà.
Febbraio
Generale: Perché tutti i popoli abbiano pieno accesso all'acqua e alle risorse necessarie al sostentamento quotidiano.
Missionaria: Perché il Signore sostenga lo sforzo degli operatori sanitari delle regioni più povere nell'assistenza ai malati e agli anziani.
Marzo
Generale: Perché sia adeguatamente riconosciuto in tutto il mondo il contributo delle donne allo sviluppo della società.
Missionaria: Perché lo Spirito Santo conceda perseveranza a quanti, particolarmente in Asia, sono discriminati, perseguitati e messi a morte a causa del nome di Cristo.
Aprile
Generale: Perché molti giovani sappiano accogliere la chiamata di Cristo a seguirlo nel sacerdozio e nella vita religiosa.
Missionaria: Perché il Cristo risorto sia segno di sicura speranza per uomini e donne del Continente africano.
Maggio
Generale: Perché siano promosse nella società iniziative che difendano e rafforzino il ruolo della famiglia.
Missionaria: Perché María, Regina del mondo e Stella dell’evangelizzazione, accompagni tutti i missionari nell'annuncio del suo Figlio Gesù.
Giugno
Generale: Perché i credenti sappiano riconoscere nell'Eucaristia la presenza vivente del Risorto, che li accompagna nella vita quotidiana.
Missionaria: Perché i cristiani in Europa riscoprano la propria identità e partecipino con più slancio all'annuncio del Vangelo.
Luglio
Generale: Perché tutti possano avere un lavoro e svolgerlo in condizioni di stabilità e di sicurezza.
Missionaria: Perché i volontari cristiani, presenti nei territori di missione, sappiano dare testimonianza della carità di Cristo.
Agosto
Generale: Perché i carcerati siano trattati con giustizia e venga rispettata la loro dignità umana.
Missionaria: Perché i giovani, chiamati alla sequela di Cristo, si rendano disponibili a proclamare e testimoniare il Vangelo sino agli estremi confini della terra.
Settembre
Generale: Perché i politici agiscano sempre con onestà, integrità e amore alla verità.
Missionaria: Perché aumenti nelle comunità cristiane la disponibilità al dono di missionari, sacerdoti e laici, e di risorse concrete in favore delle Chiese più povere.
Ottobre
Generale: Per lo sviluppo e il progresso della Nuova Evangelizzazione nei Paesi di antica cristianità.
Missionaria: Perché la celebrazione della Giornata Missionaria Mondiale sia l'occasione di un rinnovato impegno di evangelizzazione.
Novembre
Generale: Perché i Vescovi, i sacerdoti e tutti i ministri del Vangelo diano coraggiosa testimonianza di fedeltà al Signore crocifisso e risorto.
Missionaria: Perché la Chiesa pellegrina sulla terra risplenda come luce delle nazioni.
Dicembre
Generale: Perché in tutto il mondo i migranti siano accolti, specialmente dalle comunità cristiane, con generosità ed autentica carità.
Missionaria: Perché Cristo si riveli a tutta l'umanità con la luce che emana da Betlemme e che si riflette sul volto della sua Chiesa.
Dal Vaticano, 31 Dicembre 2010 Benedictus PP XVI
(Agenzia Fides 1/2/2011)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network