http://www.fides.org

Africa

2003-05-16

ASIA/KAZAKHSTAN - IL CARD. SODANO IN KAZAKHSTAN PER RICORDARE LA VISITA DEL PAPA

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato, è partito oggi 16 maggio 2003 alla volta del Kazakhstan, ove rimarrà fino a lunedì 19 maggio per commemorare il Pellegrinaggio Apostolico che il Santo Padre Giovanni Paolo II compì in quella capitale, Astana, dal 22 al 25 settembre 2001. Secondo un comunicato della Sala Stampa della Santa Sede, il Porporato si reca nella grande Repubblica dell’Asia centrale su invito ufficiale degli Ordinari del Kazakhstan e del Presidente della Repubblica, S.E. il Signor Nursultan Nazarbayev.
Sabato 17 il Cardinale Segretario di Stato compirà una visita ufficiale al Capo dello Stato, celebrerà la S. Messa nella Cattedrale di Astana ed incontrerà sacerdoti, religiosi e la comunità cattolica della capitale. Sono inoltre previste visite alla chiesa ortodossa ed alla moschea. Domenica 18 maggio, nella città di Karaganda, il Cardinale Sodano presiederà una solenne Concelebrazione Eucaristica, benedirà la prima pietra della nuova Chiesa Cattedrale e visiterà il Seminario intitolato a "Maria Regina della Chiesa".
Sempre a Karaganda, nella giornata di lunedì 19 maggio, il Cardinale celebrerà una S. Messa durante la quale incontrerà i sacerdoti ed i religiosi che lavorano in quella Diocesi. Nella medesima città, prima del rientro a Roma, il Cardinale Sodano visiterà la chiesa greco-cattolica ed il monastero delle Suore Carmelitane Scalze.
Secondo l’ultimo Annuario Statistico della Chiesa, in Kazakhstan ci sono 16.170.000 abitanti di cui 180.000 cattolici, le circoscrizioni ecclesiastiche sono 4, le parrocchie 37, stazioni missionarie 8, sacerdoti diocesani 37, sacerdoti religiosi 22, religiosi non sacerdoti 7, suore 62, seminaristi maggiori 14, missionari laici 11, catechisti 50. (S.L.) (Agenzia Fides 16/5/2003 – Righe 20, Parole 258)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network