http://www.fides.org

Asia

2004-06-24

ASIA/INDIA - Prima visita del Nunzio Apostolico Mons. Pedro Lopez Quintana in Gujarat, terra natale del Mahatma Gandhi

New Delhi (Agenzia Fides) - “La filosofia e principi che hanno ispirato Il Mahatma Gandhi sono molto vicini al Cristianesimo”: lo ha detto S. Ecc Mons. Pedro Lopez Quintana , Nunzio Apostolico in India, durante la sua prima visita nella terra natale del Mahatma Gandhi, lo stato del Gujarat (India occidentale), dove si è recato dal 12 al 16 giugno scorso. Lo stato è balzato agli onori della cronaca negli anni passati per la presenza di movimenti fondamentalisti indù che nel 1998 hanno preso di mira i cristiani, attaccando persone, luoghi, scuole cristiane, e nel 2002 i musulmani, causando oltre mille vittime.
Il Nunzio - ricevuto con tutti gli onori dal governo del Gujarat, guidato dal Primo Ministro Narendra Modi, appartenente al Baratiya Janata Party, partito nazionalista indù - si è fermato al Sabarmati Gandhi Ashram, nella capitale dello stato Ahmedabad, e ha reso omaggio al Padre della Nazione. Si è recato inoltre al noto tempio di Akshardham a Gandhinagar.
Mons. Quintana ha visitato le tre diocesi latine dello stato (Gandhinagar, Ahmedabad e Baroda), diverse missioni e istituzioni cattoliche, celebrando una Santa Messa nel Santuario Mariano “Madre del Carmelo” a Kadi, e portando ai cristiani de Gujarat la sollecitudine e la solidarietà del Santo Padre.
Il Nunzio ha anche inaugurato il Seminario Regionale a Vadodara, e benedetto la prima pietra per la fondazione di un nuovo edificio. Durante la Messa precedente alla cerimonia, Mons. Quintana ha sottolineato che “è compito di tutti i fedeli annunziare Gesù Cristo. E’ la nostra missione proporre la Parola di Dio. Alcuni giovani sono chiamati a farlo attraverso la vocazione al sacerdozio. E’ una chiamata a entrare nel mistero di Cristo attraverso una profonda conoscenza della persona di Cristo”, ha detto l’Arcivescovo rivolgendosi ai seminaristi.
Il nuovo istituto, ha detto, “potrà formare candidati al sacerdozio e altri ministri del Vangelo, per servire la Chiesa in Gujarat. Esso servirà a promuovere reciproca comprensione e unità fra i cristiani, un dialogo fruttuoso con i fedeli di altre religioni e con i non credenti e sarà anche coinvolto in opere sociali per aiutare i bisognosi”.
Il Seminario era nato in origine come Centro teologico regionale dei padri Gesuiti nel 1978. Nel 1998 è divenuto Seminario regionale aprendosi ad altri seminaristi. (PA) (Agenzia Fides 24/6/2004 lines 32 words 387)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network