OCEANIA/TAHITI - Fratelli dell’Istruzione Cristiana di Ploërmel: 150 anni di missione in Polinesia

venerdì, 23 luglio 2010

Papeete (Agenzia Fides) – Il 17 ottobre 1860 cinque Fratelli dell’Istruzione Cristiana giunsero a Tahiti provenienti da Ploërmel (Francia). Il Superiore, fr. Albert Marie, aveva 27 anni, e i suoi compagni 19. Il 5 dicembre 1860 venne aperta la prima scuola a Paofai, nei locali della caserma dei lanceri. Fin dall’inizio, i Fratelli si trovarono a dover affrontare grandi difficoltà anche nei rapporti con l’amministrazione locale, che successivamente furono superate e consentirono nuovi insediamenti per realizzare il carisma dell’educazione e dell’istruzione dei giovani.
Oggi in Polinesia vivono 19 Fratelli dell’Istruzione Cristiana, distribuiti in 4 comunità a Tahiti (Papeete, Faaa, Paea, Taravao) e una nelle isole Marchesi (Taiohae). Con l’aiuto dei direttori, delle équipes di insegnanti e di altro personale, gestiscono il collegio-liceo La Mennais ed il Foyer delle isole Ta’urua a Papeete, il collegio Sacré Coeur a Taravao, la scuola Saint Joseph ed il CED Saint Joseph a Taiohae. Il calendario delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’arrivo in Polinesia dei Fratelli dell’Istruzione Cristiana prevede che si apriranno il 17 settembre presso il collegio-liceo La Mennais, fondato 150 anni fa, e si concluderanno il 27 novembre, con la Santa Messa presieduta da Sua Ecc. Mons. Hubert Coppenrath, Arcivescovo di Papeete. Sono previste una esposizione di foto storiche sui 150 anni di attività dei Fratelli, la pubblicazione di un libro, una rappresentazione teatrale. Le celebrazioni si pongono in sintonia con l’Anno di Jean-Marie de la Mennais (1780-1860), indetto per commemorare il 150° anniversario della morte del Fondatore, che si svolgerà dal 17 agosto 2010 al 26 novembre 2011. (SL) (Agenzia Fides 23/7/2010)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network