http://www.fides.org

Africa

2010-07-12

AFRICA/NIGER - La malnutrizione infantile acuta è in aumento del 42%

Niamey (Agenzia Fides) – Circa il 17% dei bambini del Niger con meno di cinque anni di età soffre di malnutrizione acuta, il 42% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, secondo un’indagine nazionale pubblicata dal Governo locale. Secondo i criteri di valutazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, si classifica come grave emergenza il 15% della malnutrizione acuta. Dal rapporto del Governo questo aumento è da collegarsi con gli scarsi raccolti del 2008-2009. Da fine maggio a metà giugno di quest’anno sono stati monitorati 8 mila minori di cinque anni in tutto il paese. Nella regione di Agadez, sono stati esaminati solo i centri urbani per motivi di sicurezza. Senza un intervento immediato, la situazione rischia di peggiorare ulteriormente prima dei raccolti del mese di settembre. In tutto il paese sono circa mezzo milione i bambini che soffrono di malnutrizione acuta, compresi 87 mila gravemente denutriti.
Le regioni più colpite sono Diffa, Maradi, Zinder e Tahoua. La malnutrizione acuta è aumentata in un anno dal 2.1% al 3.2% . In tutto il paese, ad eccezione della regione di Diffa, i bambini con meno di tre anni di età soffrono il doppio di malnutrizione acuta rispetto ai bambini più grandi (21.7% rispetto al 9.5%), con più bimbi che bambine. Il tasso di mortalità è di un decesso per 10 mila bambini al giorno ma rimane al di sotto della soglia di emergenza umanitaria di due decessi per 10 mila bambini al giorno, ad eccezione della regione di Zinder. Come nel 2009, circa la metà dei bambini del Niger sono cronicamente denutriti e privi degli alimenti nutritivi fondamentali. Nella regione di Zinder, sei bambini su 10 non mangia a sufficienza ogni giorno. A Niamey, il 17% dei bambini sono sottonutriti. Un quinto dei bambini presi in esame in tutto il paese sono gravemente e cronicamente denutriti. (AP) (12/7/2010 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network