http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2010-05-03

AFRICA/TANZANIA - Nomina del Vescovo di Same

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Benedetto XVI, in data 30 aprile 2010 ha nominato Vescovo della diocesi di Same (Tanzania) il P. Rogatus Kimaryo, C.S.Sp., attuale Amministratore Apostolico "sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis" della medesima.
Il P. Rogatus Kimaryo, C.S.Sp., è nato il 30 ottobre 1956 a Mkuu, parrocchia di Rombo, nella diocesi di Moshi. Dopo aver completato gli studi primari (1965-1972), nel 1973 è entrato nel Seminario Minore Francescano di Maua, Moshi, passando poi alla scuola secondaria di Mzumbe (1978), nella regione di Morogoro. Dopo due anni (1978-1980) di servizio militare in Uganda, è stato inviato nella Scuola Secondaria Statale di Ifakara, per insegnare Storia e Geografia. Nell’agosto 1980 ha iniziato i suoi studi ecclesiastici con la Congregazione dello Spirito Santo, nel Seminario Filosofico di Kibosho. Ha completato il suo noviziato canonico nel 1982 a Magamba, diocesi di Tanga, e dopo gli studi teologici a Nairobi, è stato ordinato sacerdote il 30 maggio 1987, ad Arusha. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha studiato a Roma per la Licenza in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gregoriana (1987-1990). È stato Professore di Diritto Canonico presso il Seminario degli Spiritani a Tangaza (1990-1994), e al Seminario Maggiore degli Apostles of Jesus, nonché presso il Seminario dei Maristi. Ha successivamente proseguito gli studi conseguendo il Dottorato in Diritto Canonico a Roma, sempre presso la Pontificia Università Gregoriana (1994-1997). Eletto dal Capitolo Generale per seguire i programmi della formazione iniziale e permanente del proprio Istituto, per Africa Orientale, Oceano Indiano e Nord Africa (1998-2004), dopo un anno sabbatico all’Università di Lovanio (Belgio), dove ha conseguito la Licenza in Studi Religiosi (Pastorale) (2004-2005), è stato nominato Parroco della parrocchia di Kipawa e allo stesso tempo Vicario Giudiziale del Tribunale Interdiocesano, nonché membro dei Consultori dell’Arcidiocesi di Dar-es-Salaam e insegnante al Seminario Maggiore di Segerea (2006-2009). Il 1° maggio 2009 è stato nominato Amministratore Apostolico sede plena et ad nutum Sanctae Sedis della diocesi di Same (ora sede vacante per rinuncia del Vescovo ordinario).
La Diocesi di Same (eratta nel 1977), suffraganea dell'Arcidiocesi di Arusha, ha una superficie di 10.000 kmq e una popolazione di 609.000 abitanti, di cui 71.722 sono cattolici. Si contano 63 parrocchie, 52 sacerdoti (40 diocesani, 12 religiosi ), 53 suore e 16 seminaristi maggiori. (SL) (Agenzia Fides 03/05/2010)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network