http://www.fides.org

Scienza e Medicina

2009-10-28

AMERICA/REPUBBLICA DOMINICANA - Quattromila persone contagiate dal virus della dengue

Santo Domingo (Agenzia Fides) - Circa 4 mila casi di dengue sono stati registrati dal sistema di vigilanza epidemiologica nella Repubblica di Santo Domingo. Solo pochi giorni fa, presso l’ospedale pediatrico Robert Reid Cabral, il più importante del paese, sono stati ricoverati circa 30 bambini contagiati dal virus, dei quali il 57 per cento di tipo emorragico. L’ultima vittima è un bimbo di due anni della città di Azua. Salgono così a 28 i decessi causati da questa malattia. Ogni giorno si registrano da 10 a 15 ricoveri anche in altri ospedali del paese.
Gli esperti della sanità locale continuano a monitorare i casi giorno per giorno e sottolineano la necessità di eliminare le cause prime che favoriscono il propagarsi del virus, i focolai del mosquito vettore nei quartieri del paese. Riguardo all’influenza AH1N1, il paese è impegnato nella prevenzione, sottopongono ad esami tutte le donne incinta e i pazienti che soffrono di infezioni respiratorie gravi. Il Ministero della Sanità, inoltre, ha lavorato con 700 scuole per educare gli studenti alla prevenzione, sia della dengue sia dell’influenza AH1N1 e di altre malattie. Secondo l’ultimo bollettino della Direzione Generale di Epidemiologia sono stati registrati circa 25 nuovi casi di influenza AH1N1 nelle ultime tre settimane, mentre i decessi rimangono 22. (AP) (28/10/2009 Agenzia Fides; Righe: 19; Parole:220)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network