http://www.fides.org

News

2003-04-02

ASIA/VIETNAM - LA PRIMA SANTA MESSA DOPO 55 ANNI IN UNA REGIONE DEL NORD VIETNAM

Ho Chi Minh City (Agenzia Fides) – Per la prima volta dopo 55 anni i cattolici di una parrocchia nel Nord Vietnam possono partecipare a una Santa Messa celebrata pubblicamente in una Cappella cattolica adibita al culto a Dio. Dopo una stretta osservanza dei divieti imposti dal regime comunista, il governo locale di Hoa Binh, 75 km a Est di Hanoi, ha finalmente consentito nell’ottobre 2002 l’edificazione di un cappella cattolica, al cui interno si possono celebrare i Sacramenti.
Ora la Chiesa ha cominciato a funzionare e i parrocchiani sono entusiasti: non sono più costretti a lunghi e faticosi spostamenti per poter partecipare alla Santa Messa domenicale o nei giorni delle festività religiose più importanti.
La chiesa della zona era stata distrutta nel 1947 in seguito agli scontri fra l’esercito francese la guerriglia comunista. Da allora la comunità cattolica non aveva un luogo ufficiale di culto.
Pierre Ngueyen Van Thuan, 70 anni, responsabile del Consiglio Pastorale della parrocchia, che conta 3.000 fedeli e 2 catechisti ha detto che, alla notizia dell’autorizzazione rilasciata dal governo nell’ottobre scorso, ha versato “lacrime di gioia come un bambino, informando i parrocchiani”. L’apertura della cappella, ricavata da un casa del villaggio, giunge due anni dopo il riconoscimento ufficiale della parrocchia, avvenuto nel 2000. “Dopo le nostre insistenti domande al governo, siamo stati premiati”, ha detto Pierre all’agenzia Ucanews. “Il Signore ha avuto misericordia di noi. Abbiamo subito tante prove in questi anni, ma Dio non ha abbandonato i suoi figli”, ha aggiunto Rita, una donna cattolica del luogo. “Ora tutti possono vivere liberamente la loro fede”, ha detto, ricordando come in precedenza i cattolici si incontravano nella case per pregare. “Proprio incontrandosi nelle case per la preghiera, è stato possibile conservare la fede pur senza un sacerdote”, ha ricordato. Nei periodi forti di Natale e Pasqua, cattolici della zona si spostavano anche di 100 km per partecipare a una Santa messa e ricevere i Sacramenti.
Ora ad amministrare i Sacramenti nella nuova Cappella sarà padre Joseph Thoai, sacerdote della parrocchia di Ha Tay, a 40 km di distanza. P. Thoai ha promesso che per la Pasqua 2003 celebrerà a Hoa Binh i Riti della Settimana Santa.
(PA) (Agenzia Fides 2/4/2003 lines: 30 words: 383)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network