http://www.fides.org

Vaticano

2003-05-02

VATICANO - DAL 5 MAGGIO ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE DELLE PONTIFICIE OPERE MISSIONARIE: COME RISPONDERE ALLE CRESCENTI DOMANDE DELLA MISSIONE ?

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Si aprirà lunedì 5 maggio, con il saluto del Card. Crescenzio Sepe, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, l’Assemblea generale annuale delle Pontificie Opere Missionarie, che riunisce a Roma i 114 Direttori nazionali delle Pontificie Opere Missionarie provenienti da tutto il mondo. L’Assemblea si svolge quest’anno al Pala Cavicchi di Ciampino (Roma).
La prima parte dell’Assemblea, dal 5 al 7 maggio, sarà riservata ai Direttori nazionali di nuova nomina e comprende una serie di relazioni sulla storia, la teologia e la spiritualità delle Pontificie Opere Missionarie; sull’organizzazione delle singole Opere, sulla funzione dei Segretariati internazionali e sulle attività delle Direzioni nazionali. E’ compresa anche una visita al Palazzo di Propaganda Fide, sede del Dicastero Missionario.
Dall’8 al 10 maggio si svolgerà invece la Sessione Pastorale dell’Assemblea, inaugurata dal discorso del Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, Card. Crescenzio Sepe. I lavori verteranno sull’attività delle Direzioni nazionali al fine di migliorare l’animazione missionaria nelle singole nazioni e incrementare la raccolta dei fondi.
Dal 12 al 16 maggio l’Assemblea esaminerà le relazioni dei Segretari generali delle quattro Pontificie Opere Missionarie sull’attività svolta nell’ultimo anno e prenderà in esame di richieste di sussidio pervenute. Aprirà i lavori di questa sessione il Presidente delle Pontificie Opere Missionarie, l’Arcivescovo Malcolm Ranjith, mentre l’udienza del Santo Padre concluderà come di consueto l’Assemblea annuale. (S.L.) (Agenzia Fides 2/5/2003 – Righe 18; Parole 215)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network