http://www.fides.org

Vaticano

2004-02-02

VATICANO - IL PAPA ALL’ANGELUS: "IL NUCLEO FAMILIARE, CHE SCATURISCE DAL MATRIMONIO, È LA CELLULA FONDAMENTALE DELLA SOCIETÀ. AL SUO INTERNO, COME IN UN NIDO RASSICURANTE, VA SEMPRE PROMOSSA, DIFESA E PROTETTA LA VITA”

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il tema della vita e della famiglia è stato al centro del discorso pronunciato dal Santo Padre prima della preghiera dell’Angelus di ieri, domenica 1° febbraio. Nella prima domenica di febbraio infatti si celebra in Italia la “Giornata della vita”, che quest’anno aveva per tema "Senza figli non c’è futuro". Citando il Messaggio dei Vescovi italiani per la circostanza, il Papa ha ricordato che in esso vengono messe in luce “le molteplici cause dell’attuale crisi delle nascite” ed i Vescovi ricordano “che il contesto culturale e sociale molto spesso non favorisce la famiglia e la missione dei genitori.”
Giovanni Paolo II ha sottolineato la necessità di maggiori ed organici aiuti concreti alle famiglie da parte delle istituzioni pubbliche e l’impegno per la protezione della vita: “non pochi coniugi vorrebbero più figli, ma sono quasi costretti a rinunciare per difficoltà economiche... Il nucleo familiare, che scaturisce dal matrimonio, è la cellula fondamentale della società. Al suo interno, come in un nido rassicurante, va sempre promossa, difesa e protetta la vita, e l’odierna Giornata per la Vita richiama tutti a questo fondamentale dovere.”
Infine il Papa ha esortato a non rassegnarsi “agli attacchi alla vita umana, primo fra tutti l’aborto” ed a moltiplicare gli sforzi “affinché il diritto alla vita dei bambini non ancora nati sia affermato non contro le madri, ma insieme alle madri.” Dopo la preghiera mariana, Giovanni Paolo II ha rivolto il suo saluto “ai numerosi giovani immigrati, provenienti dalla diocesi di Caserta, e a quanti si impegnano a risolvere i loro problemi spesso gravi, che sono causa di tante sofferenze e disagi”.(S.L.) (Agenzia Fides 2/2/2004 – Righe 19; Parole 269)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network