http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2003-12-29

ASIA/BANGLADESH – NOMINA DELL’AUSILIARE DI MYMENSINGH

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Giovanni Paolo II, in data 12 dicembre 2003, ha nominato Ausiliare della Diocesi di Mymensingh (Bangladesh) il P. Paul Ponen Kubi, C.S.C., Vice-Provinciale della Congregazione di Santa Croce, assegnandogli la sede titolare vescovile di Torre di Tamalleno.
Il nuovo Vescovo Ausiliare è nato il 29 giugno 1956 a Dewachala, Diocesi di Mymensingh. E' membro della Congregazione di Santa Croce. Ha studiato in patria e ha seguito corsi di aggiornamento negli Stati Uniti e nelle Filippine. E’ stato ordinato sacerdote il 19 novembre 1986 dal Santo Padre durante la Sua Visita Apostolica in Bangladesh. E' stato: Vice-parroco, Rettore del Seminario Minore, Direttore della casa di formazione pre-noviziato e dello Scolasticato della CSC e Vice-Provinciale della Congregazione di Santa Croce in Bangladesh.
La Diocesi di Mymensingh (1987) è suffraganea di Dhaka, unica provincia ecclesiastica del Paese. E’ situata nella parte settentrionale del Bangladesh. Ha una estensione di 16.448 kmq, 14.215.754 abitanti (bengalesi in stragrande maggioranza e tribali Garo o Mandi), 65.220 cattolici, 10 parrocchie e 8 “sub parrocchie”, 28 sacerdoti (17 diocesani, 11 religiosi), 101 religiose, 113 seminaristi maggiori, 347 catechisti retribuiti. L’unico monastero contemplativo del Bangladesh, delle “Poor Clares of Perpetual Adoration”, si trova a Mymensingh. La zona è stata evangelizzata dalla Congregazione di Santa Croce. La Diocesi è retta dal 1987 da Sua Ecc. Mons. Francis A. Gomes. (S.L.) (Agenzia Fides 29/12/2003; Righe 18; Parole 226)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network