http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2003-11-10

AMERICA/GUYANA – DIMISSIONI DEL VESCOVO DI GEORGETOWN E NOMINA

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Giovanni Paolo II, in data 30 ottobre 2003 ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Georgetown (Guyana), presentata da Sua Ecc. Mons. Benedict Singh, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.
Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Georgetown il rev. Francis Alleyne OSB, Abate del monastero di Tunapuna (Trinidad).
Il nuovo Vescovo è nato il 3 dicembre 1951 a Pointe-a-Pierre (Trinidad e Tobago). Ha studiato in patria. E’ stato ordinato sacerdote il 7 luglio 1985. E’ stato Maestro dei novizi e Priore del monastero. Nel 1995 è stato eletto Abate del monastero di Tunapuna: è il primo Abate nato a Trinidad. Dal 1997 è anche Vicepresidente della Conferenza dei Superiori religiosi delle Antille.
La diocesi di Georgetown (1956) è suffraganea dell’Arcidiocesi di Port of Spain. Ha una superficie di 214.887 kmq, 800.000 abitanti (48% di origine indiana, 32% di origine africana, 6% amerindi, il resto da vari Paesi). I cattolici sono 88.000, le parrocchie 24, i sacerdoti 30 (5 diocesani e 25 religiosi), le religiose 47, i catechisti a tempo pieno 6. (S.L.) (Agenzia Fides 10/11/2003; Righe 13; Parole 189)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network