VATICANO - Il Mese di Maria - «Qué Soy Era Immaculada Councepciou»: le 18 Apparizioni della Santa Vergine a Lourdes nel 1858 (9)

venerdì, 11 maggio 2007

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Giovedì 25 febbraio 1858: l’acqua della fonte, “per i peccatori”, 9ª apparizione. “L’Immacolata, in quel giorno del 25 Febbraio, ha voluto che Bernadetta si umiliasse profondamente, le ha dato degli ordini apparentemente incomprensibili ed irragionevoli. Tale umiltà e tale obbedienza faranno scaturire quello che tutti sono propensi a chiamare la Fonte Miracolosa di Lourdes. La folla di 400 persone vede avanzare Bernadette sulle ginocchia fino al fondo della Grotta, poi ridiscendere sul pendio, dirigersi verso il fiume Gave, arrestarsi subitaneamente, ritornare nella Grotta e lì come ascoltare qualcuno di cui sembra non comprendere gli ordini. La si vede poi grattare la terra, bere l’acqua torbida che ne esce, e con essa lavarsi per poi mostrarsi in pubblico imbrattata di fango. La si vede infine mangiare dell’erba. Mentre Bernadetta vede sorridere la Signora, la folla pensa che la veggente non sia altro che una squilibrata, una folle. Bernadetta ha spiegato lei stessa, più tardi, quella scena che aveva deluso tutti: «Mentre ero in preghiera, la Signora mi ha detto amichevolmente, ma allo stesso tempo seria - Vai a bere alla fontana e lavatici - Siccome non sapevo dove fosse quella fontana e credevo che non importava, mi sono diretta verso il Gave. La Signora mi ha richiamato e mi ha fatto segno col dito di recarmi sotto la Grotta a sinistra; ho obbedito, ma non vedevo acqua. Non sapendo dove prenderla, ho grattato e ne è uscita. L’ho lasciata schiarire un po’, poi ho bevuto e mi sono lavata». Interrogata sul perché avesse mangiato l’erba, Bernadetta risponde: «La Signora mi ci ha spinto con un movimento interiore». Sembra che Bernadetta, durante questa visione di tre quarti d’ora, non abbia avuto trasfigurazioni”. (J.M.) (Agenzia Fides 11/5/2007, righe 19, parole 291)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network