http://www.fides.org

News

2003-04-14

ASIA/BANGLA DESH - I GIOVANI BENGALESI E LA QUARESIMA: "DIGIUNO" DEL TELEFONINO E DELLE COMODITA' SPESSO SUPERFLUE

Dhaka (Agenzia Fides) - "Non abbiate paura di spalancare le porte dei vostri cuori a Cristo attraverso Colei che vuole portarvi a Lui", ha detto il Santo Padre ai giovani in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù, celebrata la Domenica delle Palme. I giovani cattolici del Bangladesh, molto vicini al Santo Padre hanno preso l'impegno di riflettere su questo invito durante la Settimana Santa e si preparano così alla Giornata Mondiale della Gioventù del 2005.
Già durante Quaresima i giovani bengalesi hanno cercato di distaccarsi dal consumismo e dalle attrazioni mondane, per concentrarsi sui doni dello Spirito e sul rapporto personale con Dio, promuovendo diverse iniziative di preghiera, digiuno, carità.
Una giornata di ritiro, organizzata dalla Commissione per i Giovani dell'Arcidiocesi di Dhaka e celebrata all'inizio di aprile, ha visto la partecipazione di oltre 200 giovani universitari. I giovani hanno raccontato di aver messo da parte tutte le loro comodità, oggetti di consumo, telefonino, computer, vestiti ricercati, per farsi "poveri in spirito" e poter essere nella condizione giusta per incontrare il Signore. Padre Subrato Gomes, coordinatore della Commissione, e docente di filosofia al Seminario Maggiore "Holy Spirit" di Dhaka, ha detto che i giovani hanno rivolto i loro occhi sulla Croce, su Cristo e la Chiesa, rinnovando la loro vita attraverso il Sacramento della Riconciliazione.
Uno dei partecipanti, Porimol da Costa, studente all'Università dell'Asia e Pacifico di Dhaka, ha detto di "veder la vita spirituale da un nuovo punto di vista", anche se "come studente di ingegneria ho spesso poco tempo per la preghiera. Ma momenti come questo dovrebbero essere più frequenti".
Anche i giovani più poveri hanno vissuto una Quaresima di preghiera, compiendo molte opere di carità, aiutando malati e anziani. Come dice spesso il Santo Padre - ha ricordato p. Gomes - nella forza spirituale dei giovani sta il futuro della Chiesa.
I giovani del Bangladesh si stanno preparando a partecipare alla Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà a Colonia, in Germania, nel 2005. Alla GMG di Toronto nel 2002 ha partecipato un gruppo di giovani bengalesi attraverso l'aiuto economico degli altri giovani del mondo. (PA) (Agenzia Fides 14/04/2003 Lines: 33 Words: 326)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network