http://www.fides.org

Asia

2003-10-01

ASIA/INDIA - A ROMA LE RELIQUIE DI MADRE TERESA IN OCCASIONE DELLA BEATIFICAZIONE – CONTINUANO INCESSANTI I PELLEGRINAGGI ALLA TOMBA DELLA RELIGIOSA

Calcutta (Agenzia Fides) – Partiranno da Calcutta e giungeranno a Roma, in compagnia di Suor Nirmala Joshi, Superiora della Congregazione delle Missionarie della Carità, una serie di reliquie e oggetti personali di Madre Teresa, che verrà beatificata in San Pietro il 19 ottobre prossimo.
Alcuni oggetti appartenuti alla suora saranno esposti in mostra, lasciando in tal modo spazio all’espressione della devozione popolare di un gran numero di fedeli che giungeranno a Roma da tutto il mondo. Le Missionarie della Carità stanno realizzando immaginette di Madre Teresa a cui è applicato un pezzetto di sari bianco, che saranno poi date come ricordo della beatificazione ai pellegrini.
Intanto la casa delle Missionarie della Carità a Calcutta, dove c’è la tomba di Madre Teresa, è continuamente meta di pellegrinaggi da parte di fedeli cattolici ma anche di esponenti di altre religioni. Le suore sono molto felici di questa popolarità e affermano che “la beatificazione servirà a mantenere vivo nel mondo lo spirito di Madre Teresa” ma nel contempo essa “costituisce una sfida per la congregazione e una grande responsabilità a continuare nel terzo millennio la testimonianza di grande amore a Dio e ai poveri vissuto dalla Madre”.
La Congregazione delle Missionarie della Carità conta oggi 4.500 suore, 280 novizie 158 postulanti e 130 aspiranti che lavorano il 710 case diffuse in 133 paesi, mentre esiste anche un ramo maschile dell’Ordine.
(PA) (Agenzia Fides 1/10/2003 lines 23 words 231)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network