AMERICA/EL SALVADOR - Le POM di El Salvador lanciano un appello a vivere “in modo missionario” il mese di ottobre ed a continuare ad aiutare con amore dando ancora dalla povertà

venerdì, 20 ottobre 2006

San Salvador (Agenzia Fides) - "La missione ha bisogno del tuo aiuto" è l'appello lanciato dalle Pontificie Opere Missionarie (POM) di El Salvador per la Giornata Missionaria Mondiale. P. Norberto José Marroquín, Direttore Nazionale delle POM di El Salvador, citando il Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI, nella sua lettera di presentazione intitolata "80 anni aiutando con amore", afferma che la Missione "se non è orientata dalla carità corre il rischio di ridursi a mera attività filantropica e sociale. È un'opportunità che la Chiesa offre per vivere in modo missionario il mese di ottobre e per continuare ad aiutare con Amore 'dando ancora dalla povertà' ".
Le POM hanno preparato un opuscolo che è stato distribuito in tutto il paese per aiutare a vivere il mese missionario. L'opuscolo contiene tra le altre cose il Messaggio dal Santo Padre per la Giornata 2006, una spiegazione della Giornata, suggerimenti per ognuna delle settimane del mese di ottobre, una sintesi dell'Enciclica del Santo Padre "Deus Caristas est", suggerimenti per il Rosario Missionario.
Durante la prima settimana dedicata alla preghiera per le missioni si suggerisce di partecipare in modo speciale all'Eucaristia pregando per i missionari, di organizzare Ore Sante per le missioni, di unirsi in preghiera domenica 22 ottobre alle ore 12 recitando un Padre nostro ed una Ave Maria per l'intenzione missionaria del Santo Padre. Nella seconda settimana si suggerisca di offrire sacrifici per le missioni e collaborare ad attività a beneficio dei bisognosi. Per la terza settimana si chiede tra le altre cose, di organizzare attività per ricavare fondi per le missioni, di intensificare l'informazione sulla Giornata nei mezzi di comunicazione sociale e di collaborare alla diffusione della rivista missionaria ‘Salvatore del Mondo’. Infine, nella quarta settimana dedicata alle vocazioni missionarie, si suggerisce di far conoscere testimonianze vocazionali di missionari e di favorire la cooperazione dei volontari in attività missionarie…
Si chiede inoltre alle comunità religiose di vivere la Giornata come occasione per ricordare la dimensione missionaria di ogni vita consacrata; alle comunità educative cattoliche di presentare ai bambini la necessità delle missioni perché questi ‘piccoli grandi missionari’ sono capaci di dare esempi meravigliosi di cooperazione; alle famiglie che vivano momenti speciali di preghiera e di ricordo per i missionari e le missioni; ai diversi gruppi, comunità e movimenti apostolici, che promuovano iniziative di carattere missionario lungo tutto il mese di ottobre. (RG) (Agenzia Fides 20/10/2006; righe 29, parole 398)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network