EUROPA/POLONIA - “Portiamo il Vangelo ai poveri” è lo slogan della Giornata Missionaria in Polonia, che sabato e domenica si unisce al "ponte missionario di preghiera" con la Repubblica Ceca

mercoledì, 18 ottobre 2006

Varsavia (Agenzia Fides) - “Il materiale di animazione per la Giornata Missionaria Mondiale 2006, che ha per slogan 'Portiamo il Vangelo ai poveri', è una proposta pastorale per i Pastori, gli animatori ed i catechisti con una varietà di iniziative" afferma P. Jan Piotrowski, Direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie (POM) in Polonia, in una nota inviata all'Agenzia Fides. Ci sono proposte specifiche per la celebrazione della Giornata del 22 ottobre ed anche per tutta la Settimana Missionaria. Tra le altre cose il materiale di animazione presenta il Messaggio del Santo Padre, omelie, meditazioni del Rosario, catechesi e testi per la formazione missionaria per questo tempo. "Con il messaggio di Papa Benedetto XVI - continua P. Jan - invitiamo i fedeli a seguire il cammino verso il loro impegno missionario nella prospettiva di portare il Vangelo ai poveri e scoprire che l'amore è l'anima della missione."
Il mese di ottobre oltre ad essere il mese missionario è anche il mese di rosario, ed è molto sentito in Polonia spiega p. Jan. Questa pratica religiosa continua ad essere molto attuale e riunisce molte persone - bambini, giovani ed adulti - nelle chiese parrocchiali e nelle cappelle. Perciò le Pontifice Opere Missionarie hanno proposto diverse intenzioni missionarie per cui offrire la recita del Rosario, per ognuna delle settimane. Prima settimana: insieme a San Francesco Saverio preghiamo per la dinamica missionaria della Chiesa. Seconda settimana: insieme al beato Jan Beyzym - missionario polacco in Madagascar - preghiamo per la speranza dei poveri. Terza settimana: chiediamo con Santa Teresa del Bambino Gesù che la missione sia la risposta della nostra fede. Quarta settimana:preghiamo con la beata Maria Teresa Ledóchowska - patrona della cooperazione missionaria in Polonia - affinché tutti i battezzati della Chiesa in Polonia si impegnino attivamente nella cooperazione missionaria.
E’ prevista anche una grande diffusione dei temi missionari nei giornali cattolici, le stazioni radiofoniche locali e la televisione TRWAM. "Le POM della Polonia hanno anche aderito all'iniziativa delle Pontificie Opere Missionarie della Repubblica Ceca e realizzeranno il “ponte missionario della preghiera” sabato 21 e domenica 22 ottobre". A livello delle diverse diocesi sono previsti alcuni eventi missionari come per esempio a Tarnów, un'esposizione sulla missione dei sacerdoti fidei donum di questa diocesi in Perù, ed a Cracovia una kermesse delle pubblicazioni (libri e giornali) sulla missione.
"L'ultimo incontro dei direttori diocesani e responsabili delle missioni di diverse congregazioni ed istituti missionari (17-20 settembre di 2006 a Nieopkalanów) - conclude il Direttore Nazionale della Polonia - ha costituito una importante occasione per sollecitare la nostra responsabilità a favore della missione con una sensibilizzazione in favore della missione Ad gentes. Questo incontro di autunno si è concluso con una sessione annuale del Consiglio Nazionale per le Missioni alla presenza del suo Presidente, Mons. Wiktor Skworc, Vescovo di Tarnów". (RG) (Agenzia Fides 18/10/2006; righe 35, parole 470)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network