Missionari uccisi

VATICANO - In memoria grata dei missionari uccisi. Testimoni, non “testimonial”

Friday, 30 December 2022

di Gianni Valente
Anche quest’anno, come accade alla fine di ogni anno, l’Agenzia Fides fa memoria dei nomi e delle vite di missionari e persone coinvolti nelle opere pastorali della Chiesa cattolica (sacerdoti, religiosi, religiose, laici) che sono stati uccisi nei dodici mesi precedenti. Nel resoconto del 2016 c’era anche il nome di padre Jacques Hamel, sgozzato nella sua chiesa a Rouen, vicino all’altare dell’eucaristia, per il quale si è già conclusa la fase diocesana del processo di beatificazione, volto a riconoscere e proclamare il suo martirio. Nel resoconto del 2020 era raccontata anche la fine di don Roberto Malgesini, il prete lombardo accoltellato a morte da una delle innumerevoli persone da lui soccorse con gratuità e nella gratitudine. Quest’anno, il dossier curato da Stefano Lodigiani parla anche di suor Marie-Sylvie Kavuke Vakatsuraki, la suora medico uccisa nella Repubblica Democratica del Congo da una banda di jihadisti che hanno assaltato il Centro sanitario dove lei si preparava a operare una donna.

Dai resoconti annuali sui missionari uccisi, diffusi da Fides fin dagli anni Ottanta del secolo scorso, si possono certo trarre considerazioni interessanti dal punto di vista storico, sociologico e statistico. Ma ogni anno, a rimanere impressi sono soprattutto gli scarni cenni biografici delle singole vittime, e il racconto asciutto dei dettagli e delle circostanze della loro morte violenta.
La gran parte di loro sono stati uccisi non durante missioni a alto rischio, ma mentre erano immersi e immerse nell’ordinarietà delle loro vite e delle loro opere apostoliche, nella quotidianità delle occupazioni e dei gesti più abituali, offerti nella dimenticanza di sé e per il bene di tutti, compresi – a volte – i loro stessi carnefici. La morte li ha raggiunti quasi sempre di soprassalto, portata da una violenza immotivata. Talvolta, per follia o per feroce ingratitudine, a por fine alle loro vite sono state persone che da loro avevano ricevuto solo cure e gesti di operosa carità.

«Oderunt me gratis», mi hanno odiato senza motivo. Lo dice il Salmo 69, con una espressione ripresa anche da Gesù nel Vangelo di Giovanni.
In ogni sofferenza apostolica c’è un mistero di partecipazione e conformazione alla passione di Gesù. Anche nella brutalità totalmente immotivata di tante morti di missionarie e missionari c’è una traccia del filo d’oro che unisce le loro vite alla Passione e alla Resurrezione di Cristo.

I testimoni della fede uccisi da carnefici anche occasionali applicano misteriosamente la salvezza di Cristo agli uomini e alle donne del proprio tempo. Per questo la Chiesa - conviene ripeterlo, ogni tanto - non ha mai protestato per i suoi martiri. Li ha sempre celebrati come vincitori, riconoscendo che sono consolati da Cristo nelle loro tribolazioni.

Le vite dei testimoni di cui oggi Fides fa memoria non fanno recriminazioni, non rinfacciano a altri la loro sorte, come se fosse una maledizione. Non hanno cercato il martirio, non sono araldi dell’ostinazione religiosa. La gratuità delle loro vite donate è fiorita fino all’offerta suprema come miracolo, come riverbero della consolazione che Cristo stesso dona a chi patisce portando il Suo nome. Sono testimoni: attestano l’opera sorprendente e gratuita che Gesù e il Suo Spirito hanno compiuto realmente nelle loro vite. Non sono “testimonial” da sponsorizzare come banditori di una idea, di una appartenenza etico-spirituale, o di campagne di mobilitazione, comprese quelle lanciate sotto gli slogan della “difesa” dei cristiani.
Guardando le cose dalla soglia della gratuità, si può avvertire con più commozione e gratitudine la consonanza genetica, la confortante affinità elettiva che unisce in comunione coloro che muoiono in missione e tutti i battezzati che vivono la propria vocazione apostolica nel tempo presente e nella condizione data, pur senza arrivare a effondere il sangue. Gli uni e gli altri offrono il proprio corpo, mettono a disposizione la concretezza e la carnalità della propria condizione umana affinché in essa agisca e risplenda la grazia del Signore, caparra del Paradiso.(Agenzia Fides 30/12/2022)


Condividi:

2024 - “Christus in martyre est”. La luce della speranza accesa dai martiri continua a illuminare il cammino della Chiesa

2023 - Giubileo 2025: il Papa istituisce la Commissione dei Nuovi Martiri e Testimoni della fede, “frutti maturi della vigna del Signore”

2023 - La beatitudine dei martiri, amici in Paradiso

2023 - “Finì la sua vita pregando per tutti”. Suor Maria Agustina Rivas, uccisa perché operatrice di pace

2023 - Luisa Guidotti Mistrali: “Voglio andare in missione come medico, partire per sempre, restando laica tra i laici”

2023 - Sacrificare la vita per salvare quella degli altri: la fede semplice e forte del giovane Akash

2023 - “Sono rimasti al loro posto, vicino al popolo perseguitato, fino allo spargimento del sangue”. La storia dei gesuiti martiri di Chapotera

2022 - I missionari uccisi nell'anno 2022

2022 - In memoria grata dei missionari uccisi. Testimoni, non “testimonial”

2022 - Riconosciute le virtù eroiche di Luisa Guidotti Mistrali, uccisa nell’ex Rhodesia

2022 - Sempre viva e attuale la testimonianza di Monsignor Jaramillo, “profeta e martire della pace”

2022 - “Non celebriamo due morti, ma due risorti in Cristo”. Cristiani libanesi in festa per la beatificazione dei Cappuccini Leonardo Melki e Tommaso Saleh, missionari e martiri

2022 - Trovato morto un sacerdote, era parroco e responsabile della Casa del migrante a Tecate

2022 - Verso la canonizzazione di Charles de Foucauld. L'Arcivescovo Vesco: la sua fratellanza universale è il “marchio di fabbrica” dei discepoli di Cristo

2022 - Catechisti Martiri: storie che meritano di essere conosciute

2022 - Il 24 marzo la Giornata dei Missionari martiri: “Voce del Verbo”

2022 - Al via il processo diocesano di beatificazione del giovane Akash Bashir

2022 - Il Patriarca caldeo Sako: le cause di canonizzazione dei nuovi martiri iracheni procedono “senza intoppi”

2022 - Il governo egiziano aumenta il sussidio statale alle famiglie dei martiri copti di Libia

2022 - Si rinnova e cresce la grata memoria dei Martiri copti di Libia, a sette anni dal loro eccidio

2022 - Film ricostruisce il massacro dell’UCA: per non dimenticare quanto accadde nel 1989 e quanto sta accadendo ancora oggi

2022 - Un tempo di “risveglio spirituale” in memoria dei Martiri copti di Libia, che morirono sussurrando il nome di Gesù

2021 - I missionari uccisi nell'anno 2021

2021 - Messaggio ed eredità spirituale dei monaci di Tibhirine, a 25 anni dalla loro tragica morte

2021 - Il 22 gennaio la beatificazione dei quattro martiri Rutilio Grande, Manuel Solórzano, Nelson Rutilio Lemus Chávez e Cosma Spessotto

2021 - Una vita a servizio degli ultimi della società: la volontaria laica Nadia de Munari uccisa a Nuevo Chimbote

2020 - I Missionari uccisi nell'anno 2020

2020 - Il Celam ricorda “la dedizione totale e disinteressata” delle quattro missionarie uccise in El Salvador 40 anni fa

2020 - I Vescovi: "nonostante il dolore, i cattolici si rifiutano di cedere alla paura”

2020 - Trovato ucciso un giovane sacerdote ordinato cinque mesi fa

2020 - Ricordato il missionario salesiano don Josef Thannhuber, a 100 anni dal suo martirio in Brasile

2020 - “Il valore del martirio come elemento della vita cristiana in El Salvador”: verso la beatificazione del missionario Cosma Spessotto

2020 - Nella festa di San Romero il ricordo di tutti i missionari uccisi per il nome di Cristo

2020 - Una giornata per ricordare i missionari martiri

2020 - Ritrovato il corpo del sacerdote scomparso dal 16 gennaio

2019 - I Missionari uccisi nell'anno 2019

2019 - Beatificato il missionario lasalliano James Alfred Miller, “martire dell’educazione”

2019 - Modelli di santità africana: la Beata suor Marie-Clémentine Anuarite Nengapeta e il Beato Isidore Bakanja, martiri congolesi

2019 - Padre Cremonesi beato: “La sua santità si può riassumere in tre elementi fondamentali: la fede, la carità e la povertà”

2019 - La beatificazione di padre Cremonesi, martire, alla vigilia della Giornata Missionaria nel Mese Missionario Straordinario

2019 - Ucciso un parroco nel Cauca, terreno di scontro tra bande armate vecchie e nuove

2019 - I Catechisti martiri della Chiesa del Mozambico verso la beatificazione

2019 - La prima festa liturgica dei Beati martiri di La Rioja: occasione per conoscere e imitare la loro testimonianza di fede

2019 - Beatificati i martiri di La Rioja: “vissero e morirono per amore”

2019 - I Vescovi della regione di Cordoba: “Viviamo con gioia la grazia della beatificazione”

2019 - Presentato il logo per la beatificazione dei martiri di La Rioja, “gioia di tutto il popolo”

2018 - I missionari uccisi nell'anno 2018

2018 - Speciale Fides: Giovani missionari, testimoni di Cristo fino a dare la vita

2018 - Saranno beatificati l’8 dicembre ad Oran i 19 martiri dell’Algeria

2018 - Ancora un sacerdote assassinato a Medellín

2018 - Un sacerdote ucciso nella zona anglofona, teatro degli scontri con i separatisti

2018 - La Rioja ricorda i suoi martiri, prossimi beati

2018 - Sacerdote ucciso per rubargli il furgone

2018 - Riconosciuto il martirio di Mons. Angelelli, di due sacerdoti e di un laico, uccisi durante la dittatura

2018 - Dalla beatificazione di suor Leonella venga un impulso per la missione e per le vocazioni

2018 - I Vescovi dopo l’ultimo assassinio di un sacerdote: “perché abbiamo perso il rispetto per la vita ?”

2018 - Ucciso il cappellano della comunità cattolica francofona a Berlino

2017 - I missionari uccisi nell'anno 2017

2017 - Traslate le reliquie di padre Ramírez, il Martire di Armero, prossimo beato

2017 - Papa Francesco: “La Chiesa è Chiesa se è Chiesa di martiri”

2017 - Conclusa la fase diocesana della causa di beatificazione del missionario martire p. Ramin

2016 - Gli Operatori pastorali uccisi nell'anno 2016

2015 - Gli Operatori Pastorali uccisi nell’anno 2015

2014 - Gli operatori pastorali uccisi nel 2014

2013 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2013

2012 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2012

2011 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2011

2010 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2010

2009 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2009

2008 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2008

2007 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2007

2006 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2006

2005 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2005

2004 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2004

2003 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2003

2002 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2002

2001 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2001

2000 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 2000

1999 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 1999

1998 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 1998

1997 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 1997

1996 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 1996

1995 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 1995

1994 - Elenco degli operatori pastorali uccisi nel 1994