http://www.fides.org

Europa

2005-12-20

EUROPA/ROMANIA - La missione OMI a Târgu Jiu cresce attorno alla Parola di Dio: la Scuola della Parola “Betania” riunisce mensilmente i membri della parrocchia di S. Giovanni da Capestrano.

Târgu Jiu (Agenzia Fides) - “Vivere il Vangelo nell’attimo presente”: questo il tema del III incontro della Scuola della Parola svoltosi domenica 18 dicembre a Târgu Jiu, nella parrocchia di San Giovanni da Capestrano, in preparazione al Natale. Con questo argomento è stato riproposto il mistero dell’Incarnazione in cui si ritrovano contemporaneamente l’uomo, Dio ed il tempo. Tre dimensioni che riguardano direttamente la vita quotidiana del credente. Infatti, colui che ascolta la Parola e ne fa memoria entra realmente nella storia solo quando la mette in pratica. Così risponde alla sua vocazione e fonda la sua testimonianza missionaria.
“Betania”, la Scuola della Parola, è iniziata nel mese di ottobre e fa parte della III fase del progetto missionario curato dai Missionari Oblati di Maria Immacolata (OMI) insieme al parroco di Târgu Jiu, don Petru Husariu. La II fase era stata avviata il 13 marzo 2005 da Sua Ecc. Mons Ioan Robu, Arcivescovo di Bucarest, che nella Celebrazione Eucaristica aveva conferito il mandato ai Missionari OMI.
Lo sfondo di questo incontro mensile è Betania, la località dove spesso Gesù va a trovare Marta, Maria e Lazzaro (Lc 10,39-42). Qui il Maestro è accolto, si intrattiene con piacere e parla liberamente. Questa scena che si rivive durante la missione popolare, specie nei Centri di Ascolto dove la gente mette da parte ogni cosa per ascoltare il Maestro, prosegue negli incontri della Scuola della Parola dove si cerca di approfondire come si possa mettere in pratica l’insegnamento di Gesù. Fino a questo momento questa Scuola, che conserva un carattere prettamente spirituale, ha proposto tre esercizi fondamentali: ascoltare, fare memoria e vivere nell’attimo presente.
Gli Oblati di Maria Immacolata si trovano in Romania dal 1998 con sede a Maracineni e dal 2003 anche a Roman. Nella diocesi di Bucarest gli Oblati collaborano nella pastorale giovanile, svolgono attività di predicazione nelle parrocchie, animano la formazione permanente delle persone consacrate e nel decanato di Craiova accompagnano laici e famiglie nel cammino di vita cristiana. (S.L.) (Agenzia Fides 20/12/2005; righe 24; parole 339)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network