http://www.fides.org

Speciale

2005-11-30

AFRICA/SWAZILAND - La piaga degli orfani dell’Aids nel paese che attualmente registra il più alto tasso di incidenza di Hiv al mondo

Roma (Agenzia Fides) - Nello Swaziland, paese che attualmente registra il più alto tasso di incidenza di Hiv al mondo, è sempre più pesante la piaga degli orfani dell’Aids.
Secondo il Programma congiunto delle Nazioni Unite sull’Hiv/Aids, in Swaziland il tasso di infezioni da Hiv è del 38,8 per cento. Circa 60.000 bambini sono rimasti orfani a seguito della pandemia in questo paese sudafricano, un numero che dovrebbe raddoppiare nei prossimi quattro anni.
Lo Swaziland ha una popolazione totale di circa 1,1 milioni di persone tra le quali si contano 130.000 sieropositivi. Entro il 2010, una persona su sei nel paese avrà meno di 15 anni e avrà perso entrambi i genitori a causa dell’Aids. (AP) (Agenzia Fides 30/11/2005; Righe: 12; Parole:136)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network