AMERICA/PERÚ - “Eucaristia, cibo per la vita eterna”: la Chiesa diocesana di Arequipa si sta preparando a celebrare il Congresso Eucaristico Diocesano con una serie di iniziative

giovedì, 22 settembre 2005

Arequipa (Agenzia Fides) - Accogliendo l’esortazione di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI a promuovere, specie nel contesto dell’Anno dell’Eucaristia, l’incontro personale dei fedeli con Cristo presente nell’Eucaristia, l’Arcidiocesi di Arequipa (Perù) ha avviato una serie di iniziative preparatorie al Congresso Eucaristico Diocesano, che con lo slogan “Eucaristia, cibo per la vita eterna” si celebrerà dal 13 al 20 novembre prossimo. Obiettivo di questa iniziativa è “promuovere la coscienza viva della presenza reale di Cristo nell’Eucaristia, sia nella Messa, come alimento per la vita nuova, come nell’adorazione Eucaristica che ci impegna nella edificazione di una società più equa e solidale”, si legge nella nota di p. Victor Livori, Direttore Diocesano delle Pontificie Opere Missionarie di Arequipa e Segretario della Commissione Centrale della preparazione del Congresso. La Commissione Centrale è presieduta da Sua Ecc. Mons. José Ríos Reynoso, Arcivescovo di Arequipa, mentre sono state costituite anche una serie di Commissioni formate da laici e religiosi, i quali stanno curando i diversi aspetti del Congresso (teologico, liturgico, logistico, mass media, ecc.).
La realizzazione del Congresso Eucaristico prevede 3 tappe: pre-Congresso, Congresso e post-Congresso. In ognuna di esse, a livello parrocchiale e arcidiocesano, si realizzeranno diverse attività di carattere pastorale, sociale e liturgico. Nell’attuale fase di pre-Congresso, sono già in atto diverse attività, tra cui il pellegrinaggio del Cristo Eucaristico, una immagine di Gesù con in mano il calice ed il pane, che dal 21 agosto sta percorrendo le parrocchie di Arequipa. Ad ogni tappa le comunità parrocchiali si riuniscono in preghiera dinanzi all’immagine sacra. L’Ora Santa, animata dalle diverse Congregazioni religiose presenti in città, si svolge nella Basilica Cattedrale ogni giovedì dalle ore 17 alle ore 18 e ogni domenica dalle 16 alle 17. Dal 31 agosto al 4 settembre si è svolto un Corso per formare operatori pastorali che si dedicheranno ad annunciare la Buona Novella del Vangelo tramite visite alle famiglie, casa per casa. Dal 19 al 25 settembre è in corso la Settimana Sociale Parrocchiale, che vede l’attiva partecipazione dei fedeli di 40 parrocchie, i quali stanno riflettendo su alcuni temi fondamentali della Dottrina Sociale della Chiesa (Fondamenti, La famiglia e la sua responsabilità sociale, Dignità e rispetto della persona, Il lavoro chiave della problematica sociale, I cristiani e la democrazia). Nella Basilica Cattedrale è stata poi allestita una apposita Cappella per il Santissimo Sacramento, dove i fedeli possono sostare in adorazione per diverse ore al giorno.
Sia per la tappa della celebrazione come per quella del post-Congresso, è già stato predisposto un ampio programma teso a “promuovere una intensa partecipazione di tutta la popolazione, cosìcchè in questi mesi Arequipa sia un altare per Gesù Eucaristia”. (RZ) (Agenzia Fides 22/9/2005, righe 32 parole 438)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network