ASIA/PAKISTAN - Celebrato il primo Congresso Eucaristico Nazionale nella storia del Pakistan: successo per l’afflusso di 20mila fedeli e per l’eco sui mass media

lunedì, 19 settembre 2005

Lahore (Agenzia Fides) - E’ stato un successo per la partecipazione di fedeli e per l’audience sui mass media il primo Congresso Eucaristico nazionale nella storia della Chiesa in Pakistan. Svoltosi dal 9 all’11 settembre presso il Santuario di Mariamabad, nella diocesi di Lahore, e incentrato sul tema “Maria e l’Eucarestia”, il Congresso è stato fra le iniziative più importanti organizzate dalla Chiesa pakistana nell’Anno dell’Eucarestia, come ha detto il Presidente della Conferenza Episcopale Mons. Lawrece Saldhana, Arcivescovo di Lahore.
Sono giunti in pellegrinaggio a Mariamabad, città famosa in tutto il paese come uno dei più importanti luoghi di culto mariano, oltre 20mila fedeli da tutte le diocesi del Pakistan, mentre l’iniziativa ha avuto vasta eco sui mass media, cristiani e non, come notano fonti della Chiesa locale di Lahore. Nelle giornate di preghiera e di riflessione, è stato approfondito il rapporto fra Maria e l’Eucarestia, sviscerato anche grazie all’intervento di p. Younan Shahzad, docente al seminario “Cristo Re” di Karachi, che ha definito Maria “Signora dell’Eucarestia”.
Il Congresso è stato anche un’occasione di evangelizzazione, vista la partecipazione di numerosi fedeli non cristiani, attratti dall’iniziativa e dalla testimonianza che i pellegrini hanno offerto.
Al Santuario Mariano Nazionale di Mariamabad, 90 km da Lahore, capitale del Punjab, si riversano ogni anno fedeli di ogni età, sacerdoti, religiosi e famiglie per un pellegrinaggio nazionale, a cui partecipano anche fedeli musulmani: questo è considerato da molti un gesto di avvicinamento nei rapporti islamo-cristiani nel paese.
Il Santuario di Mariamabad è stato fondato nel 1949 dal frate Cappuccino belga p. Frank, che morì martirizzato.
(PA) (Agenzia Fides 19/9/2005 righe 24 parole 249)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network