AMERICA/GUATEMALA - Migliaia di giovani del Centroamerica si preparano a partecipare alla XIII Veglia Giovanile Mariana che in questo Anno dell’Eucaristia avrà come slogan “Eucaristia fonte di Pace”

giovedì, 15 settembre 2005

Città del Guatemala (Agenzia Fides) - Città del Guatemala, considerata una delle capitali più violente dell’America centrale, sabato 17 settembre ospiterà la la XIII edizione della Veglia Giovanile Mariana della Mercede che, in questo Anno dedicato all’Eucaristia, avrà come slogan “Eucaristia fonte di Pace”. L’incontro sarà ospitato nel Centro Educativo La Salle ad Antigua Guatemala. Fra Richard Godoy, parroco della chiesa dedicata alla Vergine della Mercede di questa città e tra i principali promotori di questo grande evento, ha rilevato che “oggi come ieri, in una cultura estremamente violenta, tramite questa Veglia si vuole proporre la beatitudine del Corpo di Cristo come mezzo per conseguire la pace in Guatemala e nell’America Centrale”. Questa Veglia di preghiera in onore di Gesù e di Maria, è uno dei più importanti appuntamenti di fede a cui ogni anno partecipano circa 8 mila giovani provenienti dalle diverse località del Guatemala e dalle nazioni centroamericane (El Salvador, Honduras, Nicaragua, Panama, Costa Rica, ecc).
La Veglia si propone alcuni obiettivi: convocare i giovani per fare esperienza di Dio mediante la riconciliazione, l’adorazione e la partecipazione alla Celebrazione Eucaristica; vivere una esperienza cristiana assieme ad altri giovani cristiani; presentare ai giovani un Cristo giovane e dinamico come loro, pieno di vita e di entusiasmo, che rende possibile una civiltà basata sull’amore; evangelizzare i giovani attraverso momenti di incontro e di festa incentrati su una spiritualità Cristocentrica e Mariana; offrire ai giovani proposte di riflessione a partire dalla Parola di Dio, dai sacramenti, dalla preghiera comunitaria, dall’adorazione e dalla lode; far conoscere ai giovani esperienze di vita cristiana autentica tramite le testimonianze di artisti e predicatori cattolici.
La Veglia è organizzata da un gruppo di giovani che, sotto la guida di fra Richard Godoy, si adoperano durante tutto l’anno nella realizzazione di svariate attività (animazione giovanile, organizzazione di ritiri spirituali, ecc.) allo scopo di diffondere il messaggio evangelico.
Momenti centrali della Veglia Giovanile Mariana sono la preghiera, il Concerto degli artisti cristiani che trasmettono il messaggio cristiano con i loro canti, la predicazione sul tema scelto, la presentazione di testimonianze di vita, l’adorazione e benedizione Eucaristica. La Celebrazione Eucaristica chiude la Veglia. Non mancano i momenti dedicati alla riconciliazione con Dio nel sacramento della confessione. Quest’anno parteciperà alla Veglia Sua Em. il Card. Rodolfo Quezada Toruño, Arcivescovo di Guatemala. (RZ) (Agenzia Fides 15/9/2005 righe 28 parole 388)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network