http://www.fides.org

News

2003-04-08

OCEANIA/PAPUA NUOVA GUINEA - “GESU’ AL PRIMO POSTO NELLA FAMIGLIA”: PUBBLICATO IL PRIMO PIANO PASTORALE QUINQUENNALE DELLA DIOCESI DI VANIMO

Vanimo (Agenzia Fides) – L' Istituto Nazionale Catechistico-Liturgico di Goroka ha appena pubblicato il primo Piano Pastorale Quinquennale della Diocesi di Vanimo, redatto da Sua Ecc. Mons.Cesare Bonivento: è la prima volta nella storia della Diocesi che viene redatto un Piano Pastorale per cinque anni, frutto di un cammino che ha coinvolto tutte le parti vive della Chiesa locale.. Il Piano pastorale, che è stato firmato nella Solennità di San Giuseppe, Patrono della Chiesa Universale, dovrà ora essere attuato a livello parrocchiale, associativo e di villaggio, attraverso le indicazioni di un apposito Comitato che è al lavoro.
Il Piano, con il motto “Gesù al primo posto nella famiglia”, ha lo scopo di incrementare la vita cristiana della famiglia cattolica, che da un lato è ancora tanto soggetta alle usanze tribali, mentre dall’altro subisce l’influsso negativo dei media occidentali che propagano aborto, divorzio,eutanasia, sesso libero, relativismo etico. Durante i prossimi 5 anni la Chiesa di Vanimo sarà quindi impegnata a promuovere la santità della famiglia, promuovendo il Matrimonio-Sacramento. Queste le tappe previste dal Piano Pastorale:
Il primo anno, 2003, è dedicato alla preparazione di una grande Missione Popolare e di una Campagna Biblica. E’ posto sotto la protezione della Madonna.
Il secondo anno, 2004, è dedicato ai Genitori e ha come obiettivo di portare i giovani a iniziare la vita familiare con il Sacramento del Matrimonio, che invece viene spesso celebrato dopo anni di convivenza e dopo la nascita dei figli. E’ posto sotto la protezione di San Giuseppe.
Il terzo anno, 2005, sarà dedicato alla Gioventù, sotto la protezione di Santa Maria Goretti. Sarà caratterizzato da un Convegno giovanile diocesano e dalla Catechesi permanente per i giovani. Si vuole incrementare in questo anno il Movimento “Singoli per Cristo” che promuove l’educazione alla fedeltà con la purezza e la verginità fino al Matrimonio.
Il quarto anno, 2006, è destinato ai Fanciulli, sotto la protezione di San Tarcisio. Il momento forte sarà il Congresso Eucaristico nelle parrocchie. Obiettivo è dare nuovo impulso al Catechismo dei fanciulli come itinerario di iniziazione alla vita cristiana.
Il quinto anno, 2007, è dedicato alla Famiglia Cristiana sotto la protezione della Santa Famiglia di Nazaret. Il culmine sarà costituito dal 2^ Congresso Diocesano della Famiglia, con l’obiettivo di favorire la vocazione personale di ognuno dei figli, specialmente quelle al sacerdozio e alla vita religiosa e missionaria. Alle famiglie verrà consegnato “il Catechismo della Famiglia”. (S.L.) (Agenzia Fides 8/4/2003; Righe 29 - Parole 389)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network